Omicidio Meredith, condannati Amanda e Raffaele

Dopo la lunga attesa per la sentenza del secondo appello sull’omicidio di Meredith Kercher, è finalmente arrivato il verdetto: Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati condannati rispettivamente a 28 e 25 anni di carcere. La pena è stata quindi inasprita rispetto alla prima sentenza, l’aggravante in questo caso è la calunnia commessa da Amanda nei confronti di Patrick Lumumba.