5

Revisione della caldaia: come e quando farla

Come e quando fare la revisione della caldaia? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

3 di 5

3 di 5

Ogni quanto va fatta

3L’obbligo di revisione della caldaia dipende da diversi fattori. Il DPR n. 74 del 2013– normativa di riferimento per la revisione degli impianti di riscaldamento delle abitazioni affida alla ditta installatrice la possibilità di indicare la periodicità e la tipologia di operazioni di manutenzione e pulizia da compiere, in genere ogni 1 o 2 anni. Generalmente, le caldaie non alimentate a gas vanno revisionate ogni anno, come quelle a biomassa o a combustibile liquido; le caldaie a gas installate da più di 8 anni vanno revisionate una volta ogni 2 anni mentre quelle installate da meno di 8 anni, ogni 4 anni. Infine le caldaie munite di generatore di calore ad acqua calda, con focolare aperto e installate all’interno di locali abitati, la revisione obbligatoria va eseguita ogni 2 anni.

3 di 5

Pagina iniziale

3 di 5

Parole di Giuliaderosa

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.