Come superare l’esame orale di maturità senza troppe ansie

Come superare l'esame orale di maturità senza troppe ansie: vi forniamo una guida utile per affrontare l'interrogazione con tranquillità.

Pubblicato da Palma Salvemini Sabato 4 giugno 2016

Orale di maturità

Come superare l’esame orale di maturità senza ansie? Pensate sia possibile? C’è chi direbbe che basta studiare per avere la possibilità di presentarsi fresche e spigliate dinanzi alla Commissione. Una volta superate le prove scritte, l’interrogazione orale rappresenta l‘ultimo scoglio prima del diploma. Innanzitutto, partiamo dal presupposto che se sperate che la vostra prova sia semplice, pensate male! Nessun esame di maturità è mai stato una passeggiata e non lo sarà anche per voi. Amuleti e gesti scaramantici serviranno davvero a poco! Seguire qualche suggerimento su come evitare di bloccarsi quando sarà il vostro turno per l’interrogazione, questo sì, risulterà utile. Vi spieghiamo come superare l’ansia da esame, fornendovi al tempo stesso preziosi consigli anche in base al modo di studiare e al grado di preparazione.