Come fare una tesina per l’esame di maturità? Una guida utile

Se vi state chiedendo come fare una tesina per l'esame di maturità, ecco una guida utile per prepararla correttamente e conseguire un ottimo voto. Produrre tesine di maturità originali senza farsi prendere dall'ansia da 'notte prima degli esami' è possibile: basta scegliere le materie giuste da collegare e prestare attenzione all'esposizione.

Pubblicato da Laura De Rosa Giovedì 15 giugno 2017

come-preparare-una-tesina-per-la-maturità

Come fare una tesina per l’esame di maturità? La tesina è un biglietto da visita importante in vista del colloquio orale. C’è chi la prepara con largo anticipo e chi si ritrova a svilupparla all’ultimo momento. L’importante è non sottovalutarla: un elaborato ben fatto attira l’attenzione degli insegnanti, consentendovi di orientare il colloquio su un argomento di vostro interesse e permettendovi di indirizzare le domande della commissione d’esame sui temi che più conoscete. E se vi state chiedendo come fare tesine di maturità originali che funzionino, ecco una guida utile per strutturarle correttamente e fare bella figura all’esame di maturità 2017, senza perdere di vista la serenità necessaria ad affrontare questo importante momento che coinvolge migliaia di studenti in tutta Italia.