10 motivi per andare in crociera

10 motivi per andare in crociera

Quali sono i motivi per cui andare in crociera? Dalle escursioni programmate, al cibo impeccabile... scopriamo alcuni motivi per cui non vi pentirete mai di aver scelto una vacanza in crociera!

10 motivi per andare in crociera
nave crociera in mare aperto
Foto Shutterstock | GreenOak

Siete in cerca di alcuni motivi per andare in crociera? Sebbene l’estate stia per volgere al termine, sono ancora tante le persone che non hanno dato il via alle proprie vacanze: non è, infatti, mai troppo tardi per organizzare dei viaggi, anche all’ultimo momento. Ci sono tanti luoghi da visitare almeno una volta nella vita, e perché no, con una crociera farlo potrebbe essere più semplice! Ma perché scegliere una crociera e non un viaggio in aereo, in treno o in automobile? Ecco alcuni dei motivi per cui andare in crociera.

Vediamo insieme, nel dettaglio, perché vale la pena andare in crociera, tutti i pro che la renderanno una vacanza davvero unica!

1. Il tempo

nave da crociera vicino a spiagge bianche caraibiche con palme verdi
Foto Shutterstock | Romolo Tavani

Il primo motivo è, forse, quello più scontato: la crociera – a differenza di altri modi di viaggiare – permette di visitare molti luoghi in poco tempo. Può, quindi, essere considerato anche un ottimo modo per esplorare determinate mete e scegliere, poi, la destinazione per una vacanza specifica.

2. I luoghi

distesa di ghiaccio e acqua nell'antartide
Foto Shutterstock | chrisontour84

Grazie ad alcune crociere, è possibile raggiungere delle destinazioni che sarebbero altrimenti inaccessibili: basti pensare, ad esempio, all’Antartico.

3. Le offerte

mani di una coppia che ricevono da una lavoratrice di un'agenzia dei biglietti per un viaggio, all'interno di un ufficio con scrivania e computer
Foto Shutterstock | VGstockstudio

Spesso, ci sono delle offerte interessanti che riguardano proprio le crociere: potreste informarvi presso alcune agenzie di viaggi e vedere cosa hanno da proporre al momento.

4. L’organizzazione

piscine e vasche idromassaggio a bordo di una nave crociera, con persone e bambine che si godono la loro vacanza
Foto Shutterstock | Solarisys

Per chi non ama particolarmente organizzare i viaggi in tutto e per tutto, le crociere sono l’ideale: non dovrete far altro che salire a bordo e rilassarvi in nave!

5. Le escursioni

quattro ragazzi svolgono un escursione in montagna
Foto Shutterstock | NDAB Creativity

Se, invece, proprio non vi va di partecipare alle escursioni organizzate, non dovrete farlo per forza: potreste, infatti, organizzare i vostri percorsi da soli, cercando di visitare diversi posti nel minor tempo possibile.

6. La solitudine

ragazza seduta su un muretto bianco con abito lungo e cappello di paglia, che guarda un panorama di mare e scogli
Foto Shutterstock | Maridav

La crociera è un ottimo modo per viaggiare anche da soli: in realtà, a bordo, non si è mai in solitudine, anzi si possono fare diverse conoscenze, per cui è un’ottima occasione per viaggiare da soli, senza esserlo troppo.

7. I figli

genitori e figlio che camminano abbracciati nella parte esterna di una nave crociera
Foto Shutterstock | Volodymyr TVERDOKHLIB

Per chi ha dei figli, è opportuno sapere che, generalmente, le crociere hanno dei miniclub sempre attivi a disposizione: questo è un buon motivo per i genitori per optare per questa tipologia di viaggio.

8. Il periodo

nave da crociera che si allontana dal porto e sullo sfondo nave di dimensioni più ridotte ferme al porto
Foto Shutterstock | Denis Belitsky

È possibile godersi appieno il viaggio in nave anche in bassa stagione: eviterete la confusione di luglio e agosto e avrete a disposizione piscine e diversi tipi di intrattenimento, per cui non vi annoierete mai.

9. Il cibo

tavola apparecchiata con cibo al centro della tavola, due bicchieri con mano di ragazza che versa vino rosso, con il mare sullo sfondo
Foto Shutterstock | Mehtap Orgun

Anche in crociera è possibile mangiare molto bene e anche tanto: sarà come andare a pranzo e a cena fuori ogni giorno!

10. Il mal di mare

poppa di una nave crociera inquadrata dall'alto
Foto Shutterstock | Anton Watman

Infine, se avete paura di incorrere nel mal di mare, non demordete: esistono, infatti, delle crociere fluviali o di altro tipo più adatte a chi ha questo tipo di problema, ma il consiglio è sempre quello di informarsi presso un’agenzia di viaggi.

Parole di Giulia Selvi

Giulia Selvi, intraprendente e determinata. Mediatrice linguistica, amo viaggiare ed entrare in contatto con nuove culture. Buon cibo, buon vino e buona musica sono poesia per la mia anima. Libri e scrittura è dove preferisco andare quando non mi è possibile un biglietto aereo. Le passioni sono la mia dose di caffeina, l'arte tutta, dalla danza, ai musei. Come amo esprimermi senza parlare? con la moda.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme è supplemento a DesignMag, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma n° 63 del 4 maggio 2022.