Zuppa di castagne

Zuppa di castagne

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • n.d.

La ricetta della zuppa di castagne è ricca di sapore. Si tratta di un piatto rustico, a base di castagne, tipico della Valle d’Aosta. Questa minestra di castagne è davvero semplice da realizzare ed otterrete un primo piatto vegetariano squisito, magari da gustare davanti al camino e coccolarvi durante i primi freddi. Peraltro proprio ottobre è il periodo migliore per raccogliere le castagne, ma se avete difficoltà a reperirle fresche, potete tranquillamente cucinare la zuppa con le castagne secche. In tal caso le castagne richiederanno un po’ più di tempo per cuocersi. Vediamo insieme come realizzare la zuppa di castagne valdostana.

Ingredienti

  • 600g di castagne
  • 500ml di brodo vegetale
  • q.b. alloro
  • q.b. pepe
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine di oliva

Preparazione

Consigli

Accompagnate la minestra di castagne con dei crostini di pane croccante al rosmarino.

Varianti

Questa zuppa è già squisita di per sè, ma potete arricchirirla aggiungendo dei legumi e, ad esempio, cucinare una zuppa di castagne e fagioli. Un’altra gustosa variante è quella della zuppa di castagne e funghi , magari dei porcini, che si abbinano perfettamente al sapore della castagna.

Conservazione

Conservate la zuppa di castagne in frigorifero per un paio di giorni, oppure congelatela in freezer e consumatela entro 3 mesi.

Vini da abbinare

In abbinamento vi suggeriamo un vino bianco, un Valle d’Aosta Chambave Moscato.

Photo by Fifth Floor Kitchen / CC BY

Parole di Elvira Pignieri