Sciroppo di fragole

  • media
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 290/porzione

Oggi vi presento una ricetta particolare e buonissima, lo sciroppo di fragole, una conserva deliziosa che potete usare per decorare e farcire dolcetti e torte e poi per avere sempre una salsina profumata e deliziosa a disposizione da mettere sul gelato , su creme e budini. Lo sciroppo alla fragola è abbastanza semplice da realizzare, l’unica cosa a cui dovete prestare attenzione è il passare la polpa al setaccio, dovete farlo bene in modo che venga fuori uno sciroppo, viscoso si, ma non troppo.

Ingredienti

  • Fragole 500 gr
  • zucchero 300 gr
  • Limone 1
  • Acqua 3 dl

Preparazione

  1. Mettete acqua e zucchero in una pentola e fate bollire, poi proseguite a far sobbollire per altri 10 minuti. Togliete dal fuoco e fate raffreddare lo sciroppo a temperatura ambiente.

  2. Pulite le fragole e tagliatele a pezzetti, frullatele bene con il mixer e poi passatele al setaccio con un colino a maglia fitta con sopra una garza. Mescolate lo sciroppo di zucchero con la polpa di fragole, aggiungete il succo di un limone, mescolate bene e portate sul fuoco, togliete man mano la schiuma con il mestolo forato.

  3. Mettete lo sciroppo nei barattolini e chiudeteli bene, poi metteteli in una pentola piena di acqua e fateli bollire per 25 minuti in modo da sterilizzarli.

Consigli

Potete usare questo sciroppo per decorare il gelato.  
Foto da: hostedmedia.reimanpub.com www.flickr.com/photos/culinaryfool southwestblend.com www.hiddenbarn.com karaskitchencreations.blogspot.com www.thecookingphotographer.com zsixshutter.files.wordpress.com blstb.msn.com  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.