Scampi gratinati

scampi gratinati

  • facile
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 250/porzione

scampi gratinati
L’ideale per una cena romantica sono questi scampi gratinati proposti da Benedetta Parodi nel suo celeberrimo programma “Cotto e mangiato”. Una delizia leggera e delicata che il famoso volto televisivo per cucinare un goloso secondo piatto di pesce: due grandi scampi da servire con pangrattato, panna da cucina e una spruzzata di pepe.

Ingredienti

  • Scampi 2
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Parmigiano 2 cucchiai
  • Burro 20 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 1 rametto
  • Patate 1
  • Sale q.b.
  • Panna da cucina 100 ml

Preparazione

  1. Rosolare uno spicchio d'aglio con due noci di burro, quindi togliere il carapace dagli scampi facendo una leggera incisione con il coltello al centro e sfilando il guscio, fare attenzione a mantenere intatte le teste.

  2. In un piatto, mescolare il pangrattato e il parmigiano e impanare le code degli scampi, quindi adagiare i crostacei su una teglia da forno rivestita di carta forno e ungere con il burro fuso con cui abbiamo soffritto l'aglio in precedenza. Aggiungere qualche rametto di rosmarino e un po' di pepe.

  3. Cuocere in forno ventilato per 10 minuti a 180°. Preparare il contorno: in una ciotola mescolare la patata schiacciata con due cucchiai di burro fuso, un po' di panna da cucina (da scaldare ai fornelli) e un pizzico di sale.

Consigli

Servire caldi.