Pecorella al marzapane

Pecorella al marzapane

  • media
  • 3 giorni
  • 4 Persone
  • 300/porzione

Il dolce tipico pugliese di Pasqua è la pecorella di marzapane. L’ingrediente principale è un frutto tradizionale pugliese: le mandorle. Con questo ingrediente basilare in questa terra si producono una quantità di dolci fantastici. Quello pasquale è più che altro un simbolo, che rimanda al sacrificio di Cristo. Un dolce gustoso e simpatico da portare in tavola.

Ingredienti

  • Mandorle 500 gr
  • Zucchero a velo 500 gr
  • Vanillina 1 bustina
  • Acqua 1 dl
  • Cannella

Preparazione

  1. Tritate finemente le mandorle con un frullatore. Mescolate l’acqua con lo zucchero e versate il composto in un tegame. Scaldate il composto su fiamma bassa, mescolando, fino a quando lo zucchero comincerà a filare. A questo punto, togliete dal fuoco e incorporate la vanillina e la cannella e rimestate il tutto energicamente.

  2. Ottenuta una pasta omogenea, versatela su un piano leggermente inumidito e continuate a lavorare l'impasto con le mani fino a quando risulterà liscio e compatto. Formate una palla e lasciatela asciugare per circa 1 giorno.

  3. Trascorso questo tempo usate uno stampo a forma di pecorella, oppure lavorate l’impasto con le mani per modellarlo. Lasciate asciugare la pecorella per circa due giorni.

Consigli

Decorate la pecorella con coloranti o praline disegnando tutti i particolari. Con questa dose potete creare una pecorella grande oppure tante pecorelle più piccole.

Foto di Gandolfo Cannatella / Shutterstock.com