Nidi di rondine

nidi di rondine

  • difficle
  • 2 ore
  • 6 Persone
  • 532/porzione

nidi di rondine I nidi di rondine sono un primo piatto molto particolare e raffinato che potete servire nelle occasioni speciali, non per forza una festa, ma magari quando avete in casa qualcuno di speciale e volete sfoderare un piatto che lascerà tutti a bocca aperta. I nidi di rondine si possono farcire in tanti modi diversi, noi useremo prosciutto, emmental e funghi ma volendo si può fare anche con le verdure oppure con il salmone.

Ingredienti

  • pasta fresca per lasagne 300 gr
  • besciamella 1 confezione
  • Emmentaler a fette 300 gr
  • funghi Champignon 300 gr
  • parmigiano 80 gr
  • prosciutto cotto 150 gr
  • olio qb

Preparazione

  1. Prendete i fogli di pasta fresca per lasagne e copriteli con la besciamella, poi mettete sopra le fette di prosciutto e poi il formaggio e i funghi Champignon tagliati a fettine sottili. Spolverizzate con un pochino di parmigiano grattugiato e poi arrotolate la pasta per fare un rotolo. Avvolgetelo con la carta da forno e poi fatelo rassodare in freezer per 15 minuti. Procedete così per tutti i fogli di pasta.

  2. Oliate una pirofila da forno e poi mettete uno strato di besciamella. Prendete i rotoli di pasta dal freezer e tagliateli a fette dello spessore di circa 4-5 centimetri, ponete questi rotoli nella pirofila, l'uno l'accanto all'altro.

  3. Farcite ogni nido con un cucchiaino di besciamella e un po' di parmigiano. Cuocete i nodi di rondine in forno preriscaldato a 160 gradi per circa 45 minuti.

Consigli

Se volete potete usare la pasta fresca fatta in casa, che renderà il vostro piatto ancora più buono.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere