Mele vanigliate in crosta

Mele vanigliate in crosta

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 230/porzione

Se avete voglia di un dolce goloso e non eccessivamente calorico provate le nostre mele vanigliate in crosta, sono buone e altamente digeribili, la frutta cotta è un’ottima soluzione per chi è a dieta e non può permettersi molti dolci, noi faremo una variante un pò più golosa, infatti le nostre mele saranno avvolte dalla pasta sfoglia e poi decorate con rametti di rosmarino.

Ingredienti

  • mele Granny Smith 4
  • pasta sfoglia. 220 gr
  • zucchero 500 gr
  • vaniglia 3 baccelli
  • Rosmarino 4 rametti
  • Uova 1
  • Ginepro qualche bacca
  • Burro
  • zucchero a velo 4 cucchiaini

Preparazione

  1. Prendete una pentola e mettete dentro 5 dl di acqua, aggiungete lo zucchero ed i baccelli di vaniglia incisi con un coltellino, mescolate e fate sobbollire per 10 minuti. Sbucciate le mele senza romperle e senza togliere il picciolo, e cuocetele nell'acqua profumata per 10 minuti.

  2. Prendete la pasta sfoglia e ricavate 4 rombi con il lato di 15 centimetri. Prendete le mele con il mestolo forato e mettetene ognuna al centro di ogni rombo di sfoglia, avvolgete le mele con la sfoglia e fissate bene nella zona del picciolo. Pennellate la superficie della sfoglia con l'uovo sbattuto.

  3. Mettete le mele in una teglia imburrata e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Sfornatele quando saranno ben dorate e servitele ben calde. Decorate con il rosmarino e le bacche di ginepro e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Consigli

Se volete mettete un pò di vaniglia!  

Foto di hydebrink / Shutterstock.com

Parole di Serena Vasta

Da non perdere