Melanzane all'aglio

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 55/porzione

melanzane all’aglio  
Vi piacciono le conserve? Io adoro prepararle in casa e poi gustarle tutto l’anno, sono buone, comode e versatili, perfette da servire come contorno o antipasto. Le melanzane all’aglio sono deliziose, vedrete che vi piacerà realizzarle e soprattutto mangiarle quando le melanzane saranno solo un lontano ricordo o nei supermercati saranno bruttine e striminzite. Provate a seguire le istruzioni e preparate la conserva di melanzane all’aglio, vedrete che le adorerete.

Ingredienti

  • Melanzane piccole e tonde 500 gr
  • aglio 4 spicchi
  • timo 4 rametti
  • aceto di vino bianco 200 ml
  • olio 40 ml
  • sale qb

Preparazione

  1. Lavate le melanzane sotto l'acqua fredda, asciugatele, togliete il picciolo e tagliatele a rondelle spesse circa 1 centimetro, poi mettetele a strati su uno scolapasta e cospargete con il sale grosso, mettete sopra un peso e fate riposare un'ora.

  2. Sbucciate l'aglio e affettateli molto sottilmente, pulite il timo con la carta da cucina inumidita. Sciacquate le melanzane e poi stendetele su un panno da cucina senza sovrapporle. Mettete le melanzane nei vasetti di vetro alternandole a fettine di aglio e di timo, man mano pressate con le dita. Scaldate l'aceto in una pentola e fatelo sobollire per 2 minuti.

  3. Versate l'aceto nel barattolo (o nei barattoli) e togliete le eventuali bolle d'aria. Coprite con l'olio di oliva e poi chiudete ermeticamente.

Consigli

Tenete i barattolini in un luogo fresco e asciutto per almeno 15 giorni.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.