Insalata di finocchi

insalata di finocchi

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 150/persona

insalata di finocchi
L’insalata di finocchi è un piatto freddo ideale per il periodo estivo. Si prepara una vera e propria insalata ricca con uova sode, pomodori e capperi. Il sapore esotico viene dato dalle arance e un retrogusto particolare anche dalle cipolline. I finocchi possono anche non essere scottati, ma questo dipende dal gusto personale.

Ingredienti

  • Finocchi 4
  • Cipolline 1 mazzetto
  • Uova 2
  • Pomodori 2
  • Arance 1
  • Aceto 2 cucchiai
  • Capperi 5 cucchiai
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulire i finocchi, tagliarli a metà e scottarli in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolarli a lasciarli raffreddare. Nel frattempo far rassodare le uova e tagliare le cipolline a strisce sottili, dopo averle mondate. Pelare i pomodori e privarli dei semi, quindi tagliarli a fettine sottili.

  2. Adagiare i finocchi su un piatto da portata e coprirli con i pomodori e le cipolline. Preparare la salsa di condimento, iniziando con l'amalgamare insieme l'olio, l'aceto e il succo d'arancia.

  3. Unire poi i capperi risciacquati con cura e le erbe, anch'esse lavate e tritate finemente. Una volta raffreddate le uova sode tritarle e unirle alla salsina appena preparata, aggiustare di sale e pepe e versare sui finocchi.

Consigli

Servire subito.