Il tortino mannaro

tortino mannaro

  • facile
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 300/porzione

tortino mannaroUn secondo piatto per Halloween che vi proponiamo oggi è il tortino mannaro. Di spaventoso ha solo il nome, perché il sapore è davvero buonissimo e porterà in tavola un pizzico di gusto. Un piacere per il palato che viene esaltato dagli odori ma anche e soprattutto dalla zucca, l’ortaggio per eccellenza di questa festività.

Ingredienti

  • Zucca 300 gr
  • Patate 3
  • Uova 3
  • Scalogno 1
  • Latte q.b.
  • Pancarrè qualche fetta
  • Pangrattato q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Salvia qualche foglia
  • Olio 1 filo

Preparazione

  1. Tagliare sottilmente lo scalogno e farlo rosolare in una padella con pochissimo olio. Tagliare a pezzettini le patate e la zucca e farle insaporire in padella con salvia, rosmarino e pepe. Far cuocere con il coperchio funché le verdure non saranno morbide e poi passarle nello schiacciapatate e farle intiepidire.

  2. Ammollare nel latte il pan carrè privato della crosta e sbriciolato.?Intanto sbattere le uova con sale, pepe e noce moscata. Unire il composto di verdure ed il pancarrè ammollato, aggiungere il parmigiano a piacere fino ad ottenere un composto non troppo liquido.

  3. Ungere una teglia da plum cake e mettere nel fondo e nelle pareti un pò di pangrattato e parmigiano. Infornare per circa 30/40 minuti nel forno preriscaldato a 150°.

Consigli

Affettare e servire tiepido.