Flauti al cioccolato

flauti al cioccolato ricetta

  • facile
  • 2 ore e 30 minuti
  • 10 Persone
  • n.d.

flauti al cioccolato ricetta

Oggi vi illustreremo la ricetta per preparare i flauti al cioccolato. Se state cercando una colazione ricca di bontà ed energia oppure una merenda per i vostri bambini, questa ricetta fa al caso vostro. I flauti sono delle deliziose brioche al latte, morbide e leggere che potete farcire con la crema che preferite. Infatti sono ottime anche alla marmellata, alla crema oppure potete mangiarle semplici. Le varianti sono tantissimi e ne esistono anche di salate! La ricetta che vi mostreremo è molto semplice da realizzare, ottime per tutta la famiglia!

Ingredienti

  • Farina 00 100 gr
  • Farina manitoba 200 gr
  • Lievito di birra 10 gr
  • Zucchero semolato 70 gr
  • Latte 330 gr
  • Yogurt bianco 40 gr
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio evo 20 gr
  • Buccia di limone
  • Cioccolato 400 gr

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliere il lievito nel latte, aggiungete 100 gr di farina 00 e mescolate il tutto. Sciogliete lo zucchero nello yogurt e unite il tutto al lievitino preparato poco prima. Lavoriamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto di impasto appiccicoso che avvolgiamo in un canovaccio e facciamo riposare per circa 2 ore.

  2. Dividete l’impasto in 4 parti e lavorateli fino ad ottenere 4 filoncini che lascerete riposare nella teglia e in forno spento per 30 min. Realizzate dei piccoli taglietti su ciascun filoncino e cuocete in forno a 180° per circa 15 minuti. Una volta cotti, lasciateli raffreddare e dividete ciascun filoncino in pezzi di 6-7 cm ciascuno.

  3. A questo punto per realizzare la crema al cioccolato, sciogliete la barretta di cioccolato nel latte fino ad ottenere una buona composizione omogenea. Fate raffreddare la vostra crema al cioccolato. Tagliate i vari panini morbidi e farciteli con la crema al cioccolato. Con la nostra ricetta otterrete circa 12 flauti al cioccolato morbidi.

Consigli

Potete consumare subito i vostri flauti al cioccolato oppure conservarli in bustine di plastica: in questo modo si conservano per un paio di giorni. Serviteli con un buon succo di frutta oppure una tazza di latte caldo.

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.