Crostini di pesce alla caprese

Crostini di pesce alla caprese

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 320/porzione

Oggi vi presento un buon antipasto veramente gustoso ed anche salutare, perchè ricco di omega 3, da servire in occasioni speciali come ad esempio il cenone di Capodanno: parlo dei crostini di pesce alla caprese che potrete accompagnare ad altri antipasti e stuzzichini a base di pesce o realizzati con ciò che vi più vi suggerisce la vostra fantasia.

Ingredienti

  • sarde 100 gr
  • acciughe 100 gr
  • sgombri 100 gr
  • aringhe 100 gr
  • pane a lievitazione naturale 400 gr
  • aglio 2 spicchi
  • olio extravergine 20 gr
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite con cura i pesci eliminando le interiora, lische e risciacquandoli con attenzione, specie le aringhe; poi fate soffriggere nell'olio, l'aglio, già mondato e schiacciato, aggiungendovi un po'di pepe e unite i pezzetti di pesce.

  2. Mescolate, lavorate e schiacciate con un cucchiaio di legno, in padella a calore moderato per circa 15 minuti, fino a ridurre il pesce in crema.

  3. Fate abbrustolire delle fette di pane casereccio a lievitazione naturale, private della crosta. Spalmate il pesce sulle fette di pane e servite ancora caldo.

Consigli

Vi consiglio di acquistare, per preparare questa ricetta, il pane toscano senza sale. 

Foto di zi3000 / Shutterstock.com

Parole di Waly