Crostata di marmellata

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

La crostata di marmellata è il dolce genuino per eccellenza. Potete prepararla utilizzando qualsiasi tipo di confettura, preferibilmente fatta in casa che senza contenuti aggiunti sarà doppiamente gradita. Servita calda nel momento della merenda oppure a fine pasto, quando si prende il caffè, vi stupirà nella sua fragranza e leggerezza. Anche se non tutti lo usano, preferiamo consigliarvi l’utilizzo del lievito per renderla ancora più soffice.

Ingredienti

  • Farina 400 gr
  • Burro 200 gr
  • Zucchero 200 gr
  • Uova 2
  • Limone 1
  • Marmellata 1 vasetto
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito 1 bustina

Preparazione

  1. Ungi e infarina una teglia di 22 cm di diametro. Metti la farina sulla spianatoia, unisci lo zucchero e il sale, il burro e mescola il più possibile. Disponila a fontana e al centro fai un incavo con il pugno chiuso. Rompi al centro le uova e impasta velocemente.

  2. Lascia riposare la pasta per qualche minuto. Prendi la marmellata: versala in una ciotola e allungala con qualche cucchiaio d’acqua in modo che non asciughi troppo in cottura. Stendi ora la pasta aiutandoti con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 1/2 cm e ritaglia un disco un po’ più grande della teglia.

  3. Mettilo nella teglia e schiaccia leggermente la pasta sui bordi in modo che aderisca bene. Versavi dentro la marmellata e livellala. Prepara con la pasta avanzata delle striscioline che disporrai sulla marmellata a una distanza di 1 cm una dall’altra. Incrociale con altrettante striscioline e inforna a 180 °C per 40 minuti circa.

Consigli

Servire calda.