Crema di limoncello

Crema di limoncello

  • facile
  • 1 mesi
  • 4 Persone
  • 168/porzione

Oggi vediamo come preparare la crema di limoncello, un liquore buonissimo e femminile è l’ideale da gustare dopo pranzo o dopo cena. La crema di limoncello è una rivisitazione del limoncello classico solo che è più delicato, preparato a base di limoni, latte e panna, per avere un liquore davvero buono dovete usare ingredienti di prima qualità, limoni maturi e bio, latte e panna freschissimi. Provate anche voi a farlo in casa è davvero semplicissimo!

Ingredienti

  • alcol puro a 95° 1/2 litro
  • latte intero 1/2 litro
  • Limone 8
  • panna fresca 1/2 litro
  • vaniglia 1 baccello
  • Zucchero 1 kg

Preparazione

  1. Pulite i limoni e prelevate la scorza, poi tagliatela a listarelle e mettetele in una ciotola. Prendete un contenitore di vetro a chiusura ermetica e mettete 500 ml di alcol e le scorze di limone, chiudete e fate macerare in un posto buio e fresco per 1 mese.

  2. Prendete una pentola e mettete il latte, la panna e il baccello di vaniglia tagliato a metà, portate a ebollizione, poi togliete le eventuali pellicine del latte e aggiungete lo zucchero, mescolate bene per farlo sciogliere e poi fate raffreddare, quando sarà giunto a temperatura ambiente togliete la vaniglia.

  3. Filtrate l'alcool ed aggiungetelo al composto di panna e latte, mescolate bene ed imbottigliate. Mettete la bottiglia in freezer per 15 giorni e poi servitelo!

Consigli

La crema si limoncello è un liquore buonissimo e adatto per la fine dei pasti.  

Foto di Oksana Mizina / Shutterstock.com

Parole di Serena Vasta

Da non perdere