Chelsea buns

  • facile
  • 2 ore
  • 4 Persone
  • 467/porzione

I Chelsea buns sono dei dolcetti golosissimi che fanno parte della tradizione della cucina inglese, se fate attenzione vedrete che sono spesso mostrate anche nei telefilm e nei cartoni animati, io ultimamente li ho visti su Brother & Sisters, Kitty li comprava surgelati e li passava in forno e poi con suo figlio li decoravano con la glassa! Noi siamo un po’ di brave di Kitty Walker ai fornelli e i Chelsea buns li possiamo tranquillamente fare in casa seguendo questa semplice ricetta.

Ingredienti

  • farina 225 gr
  • lievito di birra 15 gr
  • frutta secca spellata (mandorle, noci, nocciole) 120 gr
  • uvetta 30 gr
  • latte 1 dl
  • burro 25 gr
  • scorze di arancia candite 25 gr
  • cannella mezzo cucchiaino
  • uova 1
  • zucchero 1 cucchiaino
  • zucchero di canna 50 gr
  • miele 3 cucchiai
  • sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Prendete una ciotola e mettete 50 gr di farina, il lievito, lo zucchero e il latte tiepido, mescolate per formare un panetto e poi fatelo riposare a temperatura ambiente per 20 minuti. In un'altra ciotola mettete la farina rimasta, 15 gr di burro a pezzetti e un po' di sale e cominciate ad impastare.

  2. Mettete l'uovo sbattuto e il panetto lievitato e impastate rapidamente fino ad avere un composto elastico. Fate riposare l'impasto per 30 - 60 minuti. Stendete la pasta con il mattarello per fare una sfoglia abbastanza sottile e poi ritagliate un rettangolo di 30 x 20 centimetri e pennellatelo con il burro rimasto.

  3. Dividetevi sopra la frutta secca, l’uvetta precedentemente ammollata e strizzata, la cannella, le scorze candite e lo zucchero di canna. Arrotolate il rettangolo su se stesso per formare un rotolo, poi affettatelo formato delle girelle spesse circa 3 dita. Mettete le girelle in una teglia con la carta da forno e cuocetele in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

Consigli

Appena sfornate le girelle pennellatele con il miele fuso.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere