MFW: Lo smokey eyes di Chiara Ferragni urla "trend", ecco come replicarlo

Avete presente quella meraviglia di smokey che Chiara Ferragni ha sfoggiato alla Milano Fashion Week? È già tendenza: ecco come replicarlo in poche, abili mosse!

MFW: Lo smokey eyes di Chiara Ferragni urla “trend”, ecco come replicarlo

Foto Instagram @chiaraferragni

Ieri, 23 febbraio, era solo la prima giornata della tanto attesa Milano Fashion Week 2022, eppure i look che ci hanno fatto incantare non si sono fatti certo attendere. Lo avrete sicuramente notato anche voi, siamo sicuri: tra la moltitudine di make-up sfoggiati da volti noti è saltata all’occhio, ancora una volta, lei, Chiara Ferragni con il suo smokey eyes felino, intenso e super allungato. L’influencer si è infatti presentata allo sfarzoso evento esclusivo il quale ha sancito l’apertura della nuova Hublot Boutique a Milano nientemeno che in veste di Brand Ambassador.

A vestirla di tutto punto un classico e raffinato tailleur (capo interessantissimo nella versione micro tailleur) color nero, con dettaglio di applicazione floreale bianca sul petto.

Autore del meraviglioso beauty look il celebre Make-up Artist Manuele Mameli, forse inconsapevole di star creando quello che ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo trend del momento.

Il mini tutorial che cercavi per replicare lo smokey allungato di Chiara Ferragni

Ecco una buona notizia: sebbene sia un trucco indiscutibilmente scenico, quello sfoggiato da Chiara Ferragni è un make-up facilmente replicabile, con pochi prodotti ed altrettanto poche ed essenziali mosse:

Dopo aver steso un primer occhi, per prima cosa è bene iniziare creando quello che sarà lo “scheletro” del nostro smokey felino mediante un matitone morbido nero (in alternativa andrà benissimo anche un ombretto cremoso), applicato senza precisione particolare sull’intera palpebra per poi essere diligentemente sfumato con un pennello verso l’esterno, per definire la forma allungata dell’occhio.

Seppur l’ombretto azzurro ed i toni accesi siano di gran tendenza, in questo caso si va per il classico passando poi a ricoprire la struttura realizzata con un ombretto metallizzato nero, portato anche nella rima ciliare inferiore: chiave di successo per la riuscita del perfetto smokey eyes è senza dubbio sfumare in modo accurato, perciò, tramite un pennello da sfumatura, si andranno a smussare le forme. Ultimi tocchi di personalità: un punto luce dorato nell’angolo interno e abbondante mascara.

Parole di Sara Iaccino