L'arredamento total white: il bianco per la tua casa [FOTO]

Il total white per l'arredamento della casa non passa mai di moda: il colore bianco è elegante, luminoso, raffinato e versatile, adatto ad illuminare agli ambienti piccoli e caratterizzare quelli ampi e spaziosi.

40
L'arredamento total white per la casa

Arredamento total white – La casa arredata in bianco è una delle tendenze moda dell’ultimo decennio. Quando il total white diventa protagonista della casa, lo spazio diventa luminoso, riposante, arioso, elegante e soprattutto non passa mai di moda. Inoltre l’arredamento total white, si presta sia per uno stile classico come quello country o shabby chic, perfetto per chi ha un animo romantico e femminile, sia per uno stile moderno o minimal, preferito dagli amanti di un look geometrico, industriale e rigoroso.

Il total white per la casa classica

La casa total white in stile classico

La scelta di un arredamento total white funziona perfettamente per uno stile classico come lo shabby chic o il country. Lo stile classico con arredamento total white è perfetto per la camera da letto perché la rende rilassante, per il bagno a cui conferisce un’idea di pulizia, per la cucina dove fa diventare protagonisti i colori degli alimenti, per il salotto a cui dona un’allure sofisticato e raffinato, e per l’outdoor dove il mobilio bianco risplenderà con i raggi del sole. Nella casa classica, il colore bianco spesso viene spezzato con complementi d’arredo come tende, cuscini, tappeti o vasi, con colorazioni prese dalla palette dei toni pastello come il rosa, il celeste, il giallo o il beige, nelle loro sfumature più delicate.

SCOPRI QUALI SONO I COLORI PIU’ ADATTI AGLI INTERNI PICCOLI

Il total white per la casa moderna

Arredamento total white per la casa moderna

L’utilizzo del bianco come unico colore per la casa riesce a dare carattere all’ambiente moderno, sottolineando l’essenzialità delle forme minimaliste. Il total white è l’arredamento giusto per chi ama l’essenzialità e la purezza, concetti principi dello stile moderno. Il bianco valorizza lo spazio riempiendolo di luce e conferendogli quell’idea di libertà e di ariosità che l’architettura moderna cerca. I mobili devono essere pochi, neutri e lineari, privilegiando strutture leggere e materiali laccati o trasparenti. Nella casa moderna il bianco totale viene reso meno monotono con oggetti di design dai colori contrastanti come il nero, il grigio o con colorazioni accese come il rosso o il giallo.

GUARDA COME ARREDARE LA CASA CON IL COLORE PANTONE 2014: IL RADIANT ORCHID

I motivi per scegliere di arredare una casa total white

La casa arredata total white

Una casa arredata con il colore bianco porta i seguenti vantaggi:
– favorisce la luminosità in quanto il bianco riflette maggiormente la luce naturale;
– amplifica l’ampiezza degli spazi perchè il bianco permette di ingrandire psicologicamente gli spazi;
– il bianco è il colore neutro per eccellenza e ben si sposa con qualsiasi tipologia di arredo o complemento;
– il bianco è un colore che dona tranquillità, rassicura e infonde un senso di pace;
– il total white è perfetto per chi ha paura di sbagliare gli accostamenti cromatici.
Ma la scelta di una casa total white ha anche un rovescio della medaglia. Infatti, se mal studiato, il total white potrebbe conferire alla casa un allure asettico e impersonale. Inoltre, arredare una casa in total white è una responsabilità perchè il bianco richiede cure, pulizia e attenzioni, dato che lo sporco non potrà passare inosservato. Attenzione quindi che questa scelta non diventi il vostro incubo!
[vedianche type=”gallery” id=”1711″]

Parole di Anna Franceschi

Anna Franceschi è stata collaboratrice di Pourfemme e Buttalapasta dal 2011 al 2019, e si è occupata di food, tematiche legate alla maternità, bambini, gravidanza e tempo libero.