In Irlanda il Museo dei Folletti

Il National Leprechaun Museum è uno straordinario luogo dove si può incontrare il mondo magico e suggestivo dei folletti della tradizione e del folclore celtico.

Folletto irlandese

Foto di illustratioz/Shutterstock.com

In Irlanda è stato aperto, lo scorso 10 marzo, il museo dedicato ai miti e alle leggende celtiche. Situato nel cuore della capitale Dublino, il National Leprechaun Museum è il primo museo interamente dedicato alla figura del leipreachán, in gaelico,”piccolo spirito”, un simbolo della mitologia irlandese. Si tratta di un luogo al limite della magia che fa anche da centro di documentazione dove si può conoscere il folclore irlandese.

Il National Leprechaun Museum si sviluppa su 16 mila metri quadrati in cui vengono mostrati diversi capitoli che riguardano la mitologia irlandese. Un modo divertente e adatto a tutta la famiglia per entrare nel mondo della fantasia che regna intorno alla figura di un leprechaun. Grazie anche ad una serie di prove interattive che consentono di “viaggiare” dal IIX sec fino ad oggi spaziando dalle saghe popolari alle più moderne interpretazioni dei leprechaun si possono imparare tante cose.
Si può passeggiare virtualmente sotto le rocce della famosa Giant’s Causeway fino ad arrivare a montagne incantate in un museo che permette ai visitatori di sperimentare in prima persona l’emozione di in un mondo “a misura di lepreuchan”, arcobaleno e pentola d’ora inclusi. Di certo un motivo valido per visitare questo bellissimo paese europeo
Info:
Biglietto d’ingresso e informazioni: • €10, adulti; €7 fbambini dai 5 ai 16 anni.
Ticket famiglia 27 € (2 adulti, 2 bambini )
• Il biglietto include una moneta raffigurante un leprechaun ( € 3), accettata in pagamento al gift shop.
Orari:
• tutti i giorni, dalle 9.30 – 18.15pm. Ultimo ingresso alle 17.30
Per maggiori info: www.leprechaunmuseum.ie

Parole di Assunta Corbo