Festa per San Patrizio: come organizzare un video party

Ecco delle idee per organizzare una festa per San Patrizio originale e divertente, per trascorrere e celebrare il santo patrono irlandese nel migliore dei modi! Anche ai tempi del coronavirus...

Festa per San Patrizio: come organizzare un video party

Foto Shutterstock | 5 second Studio

Se siete qui è perché volete sapere come organizzare una festa per San Patrizio con i fiocchi. Il problema però è che ai tempi del coronavirus fare festa in casa o fuori casa in gruppo è praticamente impossibile. Non ci si può riunire, data l’emergenza e il rischio di contagio, quindi bisogna adattarsi e farsi ispirare dalla fantasia. Anche da soli in casa si può organizzare una festa per San Patrizio, basta una connessione a internet per poter festeggiare virtualmente con tutti gli amici che vogliamo! Ecco allora una serie di consigli da mettere in pratica per preparare un party virtuale indimenticabile.

Storicamente la festa di San Patrizio si celebra in Irlanda (e nei posti dove la comunità irlandese è numerosa) il 17 marzo. In questo giorno si ricorda Saint Patrick, già vescovo e Santo Patrono d’Irlanda, che ebbe il merito di diffondere il Cristianesimo sull’isola. Oggi anche chi non segue la religione festeggia Patrizio con un buon boccale di birra. Perché in fondo ogni motivo è buono per fare baldoria e divertirsi! E allora andiamo subito a scoprire come organizzare la nostra festa per San Patrizio anche se c’è l’emergenza coronavirus.

La festa per San Patrizio è in verde

 La festa per San Patrizio non può che essere organizzata il 17 marzo. Must del party è il colore verde. Tutto deve essere di colore verde, dall’abito che indosserete ai gioielli, dalla biancheria della casa ai palloncini e festoni che attaccherete alle pareti per rendere la festa coloratissima.

Se vi state chiedendo perché si usa il verde basta sapere che l’origine della tradizione risale al fatto che san Patrizio, per spiegare la Trinità usava un trifoglio, che notoriamente sappiamo essere di colore verde. Inoltre l’Irlanda stessa è conosciuta per i suoi enormi prati e immense distese di pascoli, e viene appunto chiamata ‘Green Land’, Paese Verde.

Dall’invito al menu

Per una perfetta festa per San Patrizio cominciate con il preparare degli inviti con la data e ora della vostra festa. Se non ci fosse stato il coronavirus avreste potuto usare cartoncini verdi per scrivere il vostro messaggio e consegnarlo direttamente agli invitati. Visti i tempi potete mandare una mail o un altro tipo di biglietto elettronico, un messaggio whatsapp o creare un evento su Facebook. La cosa importante è rendere speciali gli inviti, quindi potete fare delle foto o trovare sul web dei disegni che rimandano alla tradizione irlandese, come folletti, gnometti o trifogli.

Addobbare la casa per la festa di San Patrizio sarà un gioco da ragazzi. Usate una bella tovaglia verde brillante per la tavola, festoni di colore verde da appendere alle pareti, palloncini di varie tonalità di verde. Piatti e posate potranno essere di colore bianco o arancione (per ricordare la bandiera irlandese). Sistemate in giro bouquet di fiori bianchi e verdi e appendete dei campanellini portafortuna, che potrete anche regalare ai vostri amici quando l’emergenza coronavirus sarà passata. Selezionate per tempo delle tipiche musiche irlandesi per creare una playlist adatta alla vostra festa.

Da bere potete puntare sull’immancabile birra. Birra bionda, birra verde, birra rossa o birra scura, a seconda delle preferenze. Optate per lo sciroppo di menta o menta e latte per i bambini di casa. Potete sbizzarrirvi a preparare torte e biscottini con glassa verde, pizzette ai peperoni verdi, pomodori verdi fritti, frittate al prezzemolo, ecc. E soprattutto patate e tante verdure di colore…verde! Ricordate di piazzare qua e là delle piccole pentole ricolme di monete di cioccolato, in ricordo della leggenda del tesoro di San Patrizio. E concludete il tutto con un buon bicchierino di Irish Coffee.

La festa per San Patrizio virtuale

Per invitare amici e parenti a partecipare alla vostra Festa per San Patrizio virtuale, assicuratevi di avere un computer funzionante o, in alternativa, la batteria dello smartphone carica! Collegatevi tramite la vostra App preferita che avrete comunicato nell’invito ai vostri ospiti. A quel punto mettetevi in modalità ‘diretta’, azionate una videochiamata e cominciate a brindare e a festeggiare come se non ci fosse un domani!

Potete usare lo storico Skype anche da web, senza scaricare il programma sul computer o portatile. Per far festa con chi volete basta cliccare ”nuova chat” e aggiungere i contatti desiderati. Molto diffuso è Whatsapp, che si scarica su smartphone Apple o Android, ideale per un massimo di quattro contatti. Google Duo permette di videochiamare fino a otto persone mentre su Facebook potete attivare la videochiamata con Facetime, che collega fino a 32 persone contemporaneamente.

Parole di Violetta Gonzaga