Cosa non togliere mai quando fai il cambio dell'armadio!

I must have del nostro guardaroba che non conoscono stagione

ragazza con maglione

Foto Pixabay | StockSnap

Con l’assenza di viaggi, cene al ristorante e la proliferazioni di leggings e tute da jogging, nel 2020 abbiamo avuto poche occasioni per indossare i nostri vestiti preferiti, ma ora è tempo di riaprire il guardaroba e tornare a ideare i nostri outfit per la prossima stagione. Con l’arrivo della primavera, ci toccherà il tradizionale cambio dell’armadio, ma questa volta vogliamo darvi qualche suggerimento per farlo al meglio. Infatti, ci sono alcuni e semplici capi, perfetti da esibire nella sempre complicata fase di passaggio dall’inverno alla primavera: dai vestiti a camicia che stanno benissimo con gli stivali al ginocchio, agli abiti lavorati a maglia, sino ai look a strati per le giornate dal clima ancora incerto.

Il vestito-camicia con stivali al ginocchio: da avere sempre nell’armadio!

Se c’è un capo che non può mai mancare nel vostro guardaroba è un vestito-camicia: e non c’è cambio dell’armadio che tenga! Il motivo per cui gli abiti camicia sono così belli con gli stivali alti è che puoi sbottonarne il fondo in modo che sembri un po’ audace ma comunque elegante.

Foto Instagram| @Eniswardrobe

Cambio dell’armadio? Non per i vestiti a quadri, perfetti in ogni stagione

Se la maggior parte delle persone sarebbe incline a tenere un vestito a quadri per l’estate, noi vi suggeriamo di provarlo con un cappotto soffice e stivaletti: un look davvero perfetto da esibire in inverno quanto nelle prime frizzanti giornate primaverili.

Foto Asos

Dolcevita e maniche a sbuffo: la parola d’ordine è “strati”

Stratificare e stratificare, questa è la parola d’ordine per i cambi di stagione. Un esempio? Selezionate il vostro abito preferito con maniche a sbuffo e sotto indossate un dolcevita nero. Aggiungete un paio di stivaletti e, voilà, il vostro look è perfetto!

Foto Instagram | @Hodanyousuf 

Cambio dell’armadio: anche gli abiti in maglia superano la prova!

Li abbiamo amati durante l’inverno grazie alla sensazione di comfort e calore che solo gli abiti in maglia sono in grado di regalare. Ma perché non sfruttarli anche nelle fresche giornate di primavera? Con un soprabito leggero e un paio di decolleté , l’effetto wow è assicurato!

Foto Instagram |@Basicstouch

Abito squadrato con scarpe basse: un look elegante per ogni stagione

Per avere un aspetto elegante e professionale, a volte basta puntare sulle linee del nostro outfit. Per questo motivo, vi consigliamo di tenere sempre nel vostro guardaroba, estate o inverno che sia, un abito squadrato! Con scarpe basse e una borsa importante (meglio se leggermente over size!), sarete pronte per la vostra giornata in ufficio, ma anche – perché no – per una passeggiata in città.

Parole di Linda Pedraglio