Capelli più lucidi: come fare bene lo shampoo

Alcuni consigli su come fare un perfetto shampoo ed avere capelli belli e luminosi grazie a poche semplici regole da rispettare per eseguire un perfetto shampoo che lasci i capelli veramente puliti e li nutra a fondo.

lavare capelli

Sembra la cosa più semplice del mondo, eppure lo shampoo è una fase fondamentale per la cura dei propri capelli, che, se fatto nel modo giusto influisce moltissimo sulla riuscita di una perfetta messa in piega.

Anche lo shampoo ha le sue regole e il risultato, cioè un chioma lucida e splendente, dipende da alcuni fattori. Scopriamoli subito:
 
La scelta del prodotto giusto è fondamentale, deve essere delicato, con componenti idratanti e setificanti capaci di restituire ai capelli bellezza e ovviamente lucentezza.
 
Altro aspetto importante è l’acqua, o meglio la temperatura. Calda fa penetrare troppo le sostanze lavanti, i tensioattivi, contenute nei detergenti e le fa diventare aggressive. Fredda invece non pulisce bene i capelli, la temperatura ideale dell’acqua è tiepida.
 
Anche la tecnica per finire ha la sua importanza. Bisogna usare poco prodotto, la quantità giusta è quella che sta nel palmo della mano. Poi distribuire lo shampoo sui capelli umidi e massaggiare sulla cute con piccoli movimenti circolari con i polpastrelli
 
E’ sufficiente una sola passata di shampoo e lavare i capelli una o due volte a settimana. Il risultato sarà ottimo!
 
Foto:
guidaconsumatore
timekiosk

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.