Natale 2016

Sarah Jessica Parker posa per Marie Claire UK e dichiara: “Sono una mamma come tante”!

Sarah Jessica Parker posa per Marie Claire UK e dichiara: “Sono una mamma come tante”!
da in Attrici, Colori Moda, Gossip, Mamma, Moda
Ultimo aggiornamento:

    sarah jessica parker cover marie claire

    La favolosa attrice Sarah Jessica Parker, diventata famosa con la serie cult Sex and the City, è la cover girl del nuovo numero di MarieClaire UK, che propone una copertina coloratissima in cui Sarah Jessica torna un po’ nei panni di Carrie Bradshaw. Un servizio davvero cool in cui l’attrice però parla anche del rapporto e del matrimonio con il collega Matthew Broderick ma soprattutto del suo ruolo di mamma. parla anche di come la celebrità abbia influenzato la sua vita e dimostra di essere una donna davvero intelligente e che non si è per nulla montata la testa!

    Sarah Jessica Parker, oltre ad essere un’attrice molto amata e super fashion è anche la moglie di Matthew Broderick e mamma di James Wilikie, nove anni e delle due gemelline Tabitha e Marion.

    L’attrice è anche la protagonista del recente film «Ma Come Fa a Far Tutto?» e parla di quanto sia difficile essere mamma per una donna che non ha tutte le sue possibilità: «Credo che ci sia un solo modo di essere mamma: essere sempre nel casino più totale! Ho sempre detto che il fatto di poter fare ciò che voglio non è così miracoloso, se paragonato a quello di milioni di donne lavoratrici. Intendo donne che lavorano dentro e fuori casa, che non hanno il tipo di aiuto che io invece ho, le possibilità economiche e l’opportunità di scegliere dove e quando lavorare».

    «Il fatto che io sia una mamma che lavora e che apparentemente riesce a fare tutto è solo parte della storia. Le altre donne sono le vere eroine». Parole sante!

    Ovviamente poi per tutte coloro che non possono vivere senza le avventure di Carrie Bradshaw e delle sue amiche, parla anche della possibilità che venga realizzato un terzo film: «Non saprei. Non che sia riluttante: semplicemente non abbiamo parlato della possibilità di un terzo film. Ma forse c’è ancora una storia da raccontare», ha detto.

    E per concludere una chicca.

    La Parker è diventata attrice ma l’altro suo sogno era quello di diventare ballerina: «Desidero recitare da quando avevo otto anni. Ho amato questo lavoro dalla prima volta. All’inizio però facevo anche la ballerina. Sono venuta a New York e ho iniziato a studiare ballo con l’American Ballet Theatre. Contemporaneamente lavoravo a Broadway».

    444

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciColori ModaGossipMammaModa

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI