Rimedi naturali: le piante per avere capelli da fata

da , il

    Per avere capelli folti, splendenti e lucenti, bisogna curare l’alimentazione, apportando la giusta quantità di vitamine e minerali. Ci sono alcune erbe che possono aiutarci a rinforzare e migliorare l’aspetto delle nostre chiome.

    Possiamo ricorrere ai rimedi naturali, sia attraverso cure interne che esterne per migliorare l’aspetto dei nostri capelli. Naturalmente, prima di affidarci alle cure naturali con piante ed erbe, è necessario chiedere il parere del medico. Inoltre, durante la gravidanza i rimedi naturali sono da evitare.

    Cure interne. Aggiungere alla nostra alimentazione il miglio rappresenta un ottimo aiuto. Il miglio, infatti, è un cereale che contiene vitamina A, fosforo, ferro e magnesio. Anche l’assunzione di ortica ed equiseto, sotto forma di tinture madri o preparati complessi, può portare dei benefici ai capelli. L’ortica contiene calcio, potassio, clorofilla e vitamine, mentre l’equiseto è ricco di potassio, zinco, calcio e magnesio.

    Cure esterne. Per il benessere dei capelli è necessario usare i prodotti giusti: shampoo e balsamo a base di erbe e fiale o lozioni specifiche. Sono ottimi gli oli di rosmarino, ortica, salvia per i capelli fragili. Per nutrirli a fondo bisogna utilizzare gli oli essenziali di ylang ylang e di sandalo, mentre gli impacchi di olio di lino e di cocco sono miracolosi per i capelli particolarmente secchi e sfibrati.