Oscar 2014: i vincitori [FOTO]

Oscar 2014: i vincitori [FOTO]
da in Attori, Attrici, Celebrità Italiane, Celebrità straniere, Cinema, Oscar
Ultimo aggiornamento:

    Oscar 2014: sono usciti alcuni vincitori e molti vinti, come ogni anno, dalla notte più importante di Hollywood. Tra le statuette più importanti consegnate durante la cerimonia al Dolby Theatre di Los Angeles quella al miglior cinema straniero: Sorrentino e Servillo hanno riportato in Italia, a distanza di 15 anni dalla premiazione di Roberto Benigni, l’Oscar con “La grande bellezza”. Patriottismo a parte, l’ambito riconoscimento sfugge ancora tra le mani del grande Leonardo di Caprio, che al quarto tentativo si conferma come il grande escluso dall’Academy, al suo posto l’Oscar come miglior attore protagonista è andato a Matthew McConaughey. Ecco tutti gli altri vincitori.

    L’Oscar più prestigioso, quello come miglior film è andato, secondo le previsioni delle ultime ore, al capolavoro di Steve McQueen12 anni schiavo”. Nel cast del film, prodotto da Brad Pitt, anche Lupita Nyong’o, che si è aggiudicata l’Oscar 2014 come miglior attrice non protagonista. Alla pellicola e, in particolare, a John Ridley, è andato anche il riconoscimento come migliore sceneggiatura non originale.

    Matthew McConaughey si aggiudica la statuetta come miglior attore protagonista, grazie al ruolo interpretato nel film “Dallas buyers club”. Per lo stesso film, ma come migliore attore non protagonista, stringe tra le mani l’Oscar anche Jared Leto, che in smoking bianco ringrazia la mamma durante la premiazione.

    Nonostante le polemiche e le accuse di pedofilia delle ultime settimane, la pellicola di Woody Allen, “Blue Jasmine”, ha la sua prestigiosa vincitrice, la bellissima Cate Blanchett che ha conquistato la statuetta come miglior attrice protagonista.

    SCOPRI I MOMENTI PIU’ BELLI DELLA STORIA DEGLI OSCAR

    Angelina Jolie e Sidney Poitiers consegnano un altro Oscar molto ambito, quello alla migliore regia, vinto da Alfonso Cuaròn per la sua odissea spaziale “Gravity”, che ha fatto incetta di premi tecnici, come quello per i migliori effetti speciali, per il miglior montaggio, per la miglior fotografia, miglior montaggio sonoro, miglior sonoro e miglior colonna sonora.

    L’Italia festeggia per l’Oscar come miglior film straniero conquistato da Sorrentino per “La grande bellezza”. Il regista, sul palco di Los Angeles con il protagonista della pellicola, Toni Servillo, ringrazia la moglie e le sue fonti di ispirazione: Talking Heads, Fellini, Scorsese e, da buon partenopeo d’hoc, Maradona.



    Il miglior film di animazione è “Frozen – Il regno di ghiaccio” di Chris Buck, Jennifer Lee e Peter Del Vecho.

    Anche lo spettacolare “The Great Gatsby” si aggiudica qualche statuetta tecnica, come quelle conquistate da Catherine Martin e Beverley Dunn per i migliori costumi e la migliore scenografia.

    Il grande escluso dalle premiazioni, che rimane ancora senza Oscar nonostante le quattro nomination, è di nuovo Leonardo di Caprio, che sul red carpet aveva dichiarato “Ho voluto tantissimo questo film, The Wolf of Wall Street, è stato un lavoro che è durato 6/7 anni. Sapevo che solo Martin Scorsese l’avrebbe potuto portare sullo schermo. Ho voluto un film così tanto soltanto nel caso di The Aviator”.

    593

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttriciCelebrità ItalianeCelebrità straniereCinemaOscar Ultimo aggiornamento: Martedì 04/03/2014 17:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI