Il braccialetto Cruciani tricolore dedicato a Nicole Minetti

da , il

    minetti braccilaletto cruciani

    I braccialetti Cruciani sono la rivelazione fashion degli ultimi mesi: in questi giorni però a fare parlare è il braccialetto dedicato a Nicole Minetti, con il tricolore italiano. Un’idea che non è piaciuta a moltissimi fans di Cruciani che hanno anche minacciato di non acquistare più braccialetti e collane del brand. Fino ad oggi sono stati venduti più di due milioni di bracciali che hanno portato all’azienda un ricavato di quattro milioni e mezzo di euro in soli cinque mesi. Dopo il lancio del braccialetto Cruciani, infatti, il fatturato dell’azienda è aumentato del 25% rispetto all’anno scorso. Cosa succederà dopo la decisione di dedicare il braccile tricolore a Nicole Minetti?

    Cruciani dedica il bracciale tricolore a Nicole Minetti

    Aggiornamento del 20 luglio 2012

    Provocazione per fare parlare del brand? Luca Caprai, patron di Cruciani, ha deciso di dedicare il braccialetto tricolore, che prima doveva essere destinato agli sportivi impegnati alle Olimpiadi, a Nicole Minetti per, come dice lui, “il suo spiccato senso patriottico”. Resta un mistero se sia solo una trovata ironica, ma il braccialetto è ora veramente in vendita nella nuova boutique Cruciani in via Manzoni a Milano in edizione limitata, dopo la presentazione a cui era presente come testimonial la stessa Minetti. La Minetti ha presentato il nuovo bracciale che, siamo certe, non a tutti farà piacere indossare. Gridano allo scandalo in molti: semplicemente crediamo si tratti di una pessima scelta pubblicitaria fatta in primo luogo per far parlare e attirare l’attenzione. Il signor Caprai però forse non aveva pensato al fatto che, scegliere la Minetti come rappresentante dell’Italia, potesse essere un passo un po’ azzardato e decisamente poco saggio. “Se lo sport nazionale è attaccare Nicole, allora riteniamo simpatico, ironico e controcorrente dedicarle il braccialetto con i colori della bandiera italiana”. Cruciani si definisce apolitico e la sua scelta è, come sottolinea lui stesso, del tutto ironica. Ma cosa ci sarà poi da ridere?

    Addio alle farfalline del braccialetto Cruciani

    Aggiornamento del 13 giugno 2012

    “Passeremo la mano a chi l’ha amata e/o collezionata o a chi la collezionerà…Io per rispetto del progetto le farò volare tutte” ha detto Luca Caprai, patron di Cruciani. “Dopo aver avuto dei risultati eccellenti anche grazie alla farfalla libertà, dopo aver aperto o avere in apertura, in 30 giorni, 6 negozi in top locations, Taormina, Forte Dei Marmi, Capri, Milano, Palmbeach e oggi Madrid e dopo aver partecipato alla sottoscrizione di Tg5, Resto del Carlino, Mediafriens con 100.000 centomila euro a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia” il patron di Cruciani ha deciso di tenere fede al progetto iniziale che prevedeva che, una volta finite le scorte, le farfalle sarebbero tornate a volare libere. Ovviamente la caccia agli ultimi braccialetti farfalla è già cominciata e probabilmente questi diventeranno presto pezzi da collezione.

    Braccialetti Cruciani, la moda dell’estate 2012

    Braccialetti semplici, che riproducono farfalle, fiori o quadrifogli e che hanno un prezzo che va dai da 5 a 15 euro. “Il cashmere però è il nostro marchio, è nel nostro dna. Direi indispensabile, pezzo irrinunciabile del vestire formale”, vuole sottolineare Caprai. “E Marisa, ben nota venditrice milanese,mi diceva sempre che nei periodi belli e brutti la maglieria è scacciacrisi”. Un’idea semplicissima che ha fruttato all’azienda dei guadagni assolutamente da capogiro: “In cinque mesi abbiamo fatturato 4 milioni e mezzo di euro solo con i braccialetti e adesso abbiamo ordini per circa due milioni di pezzi che ci faranno fatturare da sette a otto milioni” ha concluso. “Ormai il braccialetto portafortuna è una divisione e una risorsa per Cruciani, stiamo aprendo un concept store a Madrid e uno a Hong Kong”.

    Le vip che amano il braccialetto Cruciani

    Anche le vip non hanno potuto fare a meno di seguire questa moda. Aida Yespica ma anche Belen Rodriguez sono state spesso paparazzate con braccialetti multicolore. Anche Elena Santarelli ama abbinare il suo braccialetto Cruciani al look della giornata così come la neo mamma Michela Quattrociocche. Vittoria Puccini sceglie tonalità delicate come il bianco e il grigio chiaro mentre Dita Von Tese sfoggia orgogliosa il suo braccialetto Cruciani rosso acceso. Anche gli uomini non sono insensibili a questo trend: il braccialetto Cruciani infatti è stato visto anche al polso di Rossano Rubicondi e di vari calciatori. Hanno indossato il braccialetto Cruciani anche Alena Seredova, Elena di Cioccio, Federica Panicucci, Gabriele Parpiglia, Giorgio Panariello, Ivan Zazzaroni, Noemi, Salvo Sottile e Serena Autieri.

    Le linee dei braccialetti Cruciani

    Potrete scegliere il vostro braccialetto Cruciani tra tantissimi colori diversi ma anche collezioni con un significato ben preciso. Per celebrare questo 2012, ecco il dragone cinese in edizione limitata, che porta fortuna. Ci sono poi le farfalline, simbolo di leggerezza, i cuori, l’amore puro, i quadrifogli, per portare fortuna e le chiavi con il lucchetto, un pegno di amore eterno. Grande novità dell’anno anche la collana “amore” che può essere portata in più giri proprio come un braccialetto. Per occasioni come un compleanno, una ricorrenza o San Valentino, un braccialetto Cruciani è il regalo perfetto!

    Dove comprare i braccialetti Cruciani

    Dal sito ufficiale www.braccialetticruciani.it potrete accedere all’area riservata alla shopping online(www.caprai.it), il modo più facile e veloce per avere il braccialetto Cruciani che sognate. Il braccialetto poi è venduto nelle boutiques Cruciani di Milano, Forte dei Marmi, Dubai, Tokyo e presso tantissimi negozi in Italia, praticamente in tutte le città. Ed ecco gli indirizzi dei negozi monomarca Cruciani nel mondo:

    -Boutique Forte dei Marmi

    Piazzetta Tonini 15

    55042 Forte dei Marmi (LU)

    tel 0584 787844

    boutiqueforte@cruciani.net

    -Boutique Milano

    Via Verri ang. Via Bigli

    20121 Milano

    tel 02 76021502

    fax 02 76009021

    boutiquemilano@cruciani.net

    -Boutique Tokyo

    1F, Tokyo mid town

    9-7-4, Akasaka, Minato-ku, Tokyo

    107-0052 Giappone

    tel: 0081 (0)3 5413 0651

    info@cruciani.jp

    -Boutique Dubai

    Burjuman mall

    Dubai UAE

    dubai@cruciani.net