NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I must have della nuova stagione autunno-inverno

I must have della nuova stagione autunno-inverno
da in Dress-Up, Moda, Sfilate, moda 2009, must
Ultimo aggiornamento:

    La tanto attesa estate 2008 è quasi del tutto andata: ci si prepara per la ripresa delle attività autunnali e il nostro armadio chiede una rimpolpata dopo lo sgombero pre-vacanze. Cosa non dovrà mancare nel guardaroba del prossimo autunno-inverno?

    Se volessimo stilare una classifica dei capi irrinunciabili della prossima stagione, ci ritroveremmo a fare i conti innanzitutto con la mantella. Sìsì, avete capito bene :) Il modello anni ’60 è stato aggiornato nelle forme e, con grazia, saprà donare un tocco di magia ad ogni look, soprattutto se accompagnata da gonne in satin e chiffon.

    Di gran ritorno, poi, lo stringato: sia nelle scarpe che negli stivali. La famosa scarpa settecentesca (detta fracesina), accompagnata da un tacco alto, riesce ad unire l’essenza del maschile e una ricercata femminilità. Stessa cosa vale per lo stivale: ispirato al decadentismo vittoriano, fascia la gamba e la fa svettare sul tacco alto. Abbinato ai pantaloni skinny dà quel tocco cavallerizzo che piace sempre; sotto una gonna di tulle, invece, ricrea quel look un po’ da ballerina dark.

    Immancabile, come al solito, la gonna a tubino che si allunga sino al ginocchio.

    Giocando sui fianchi e stringendo la vita, risulta un capo d’abbigliamento sempre sexy e abbinabile a qualsiasi tipo di accessorio, dalle perle ai collier.

    Il cappotto? lungo sino alla caviglia, con variazioni del classico che vanno dal minimal all’etnico. Il ritorno al rigore è smorzato dai colli di pelliccia, le cinture in vita o le fodere stampate a contrasto.

    Tra gli accessori più quotati, le intramontabili pochette, con i manici che diventano sempre più veri e propri gioielli; le calze décor, direttamente dalla moda sessantottina, anticonformiste e ironiche, con le stampe più diverse e le righe più colorate; il guanto lungo, portato morbido nelle texture della seta, del raso, della pelle, abbinato a maniche corte o direttamente sulla pelle nuda per scaldare: l’effetto glam è assicurato.

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dress-UpModaSfilatemoda 2009must
    PIÙ POPOLARI