Come pulire i gioielli: trucchi per renderli brillanti

Come pulire i gioielli: trucchi per renderli brillanti
da in Bracciali, Collane, Fai Da Te, Gioielli, Pulizie di casa
Ultimo aggiornamento:

    pulire i gioielli

    I gioielli sono degli accessori amatissimi da noi donne, ma non sono esattamente eterni, soprattutto se non ricevono le dovute cure. Oggi scopriamo come pulire i gioielli per donarli ancora una volta quella luminosità e quella bellezza di un tempo, quando li avete ricevuti in dono o ve ne siete innamorate dalla vetrina di un negozio e siete corse ad acquistarli. Bastano pochi accorgimenti ma soprattutto l’attrezzatura giusta.

    Occorrente:
    Procuriamoci un pentolino, un vecchio spazzolino da denti con setole morbide, un detersivo in polvere, due vaschette, acqua demineralizzata, alcool, un panno di cotone.

  • Riempiamo a metà un pentolino con acqua fredda e aggiungiamoci un cucchiaio di detersivo. Una volta immersi i gioielli in acqua, si mette il pentolino sul fornello e si porta a ebollizione. Non fatelo con monili decorati da smalti, perle e pietre preziose, perchè si danneggerebbero.

  • Successivamente si spegne il fuoco e si lascia riposare per alcuni minuti, poi si strofinano i gioielli con lo spazzolino da denti bagnato nell’acqua.
  • Dopo si rilavano i gioielli in una vaschetta con acqua pulita demineralizzata, fino a eliminare ogni traccia di schiuma, per poi passarli, ancora bagnati, nella seconda vaschetta, riempita con l’alcool.
  • Adesso occorre asciugarli e lasciarli avvolti per 10 minuti in un panno di cotone.
  • 264

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BraccialiCollaneFai Da TeGioielliPulizie di casa

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI