Come fare un collage

Come fare un collage
da in Fai Da Te, Style, arte
Ultimo aggiornamento:

    Fare un collage è sempre un’operazione molto divertente che ci avvicina al fai da te e ci permette di rilassarci creando divertentissime composizioni artistiche con materiale semplice come la carta, ma di grande effetto. Oggi scopriamo come si fa.

    Prima di iniziare ad esplorare il mondo dei collage, dovete sapere che si tratta di una tecnica artistica per la realizzazione di immagini composte a partire da ritagli di carta o cartoncino incollati su un supporto.

    Questa divertente tecnica ha origine negli anni Trenta quando l’esistenza di un’arte alternativa che non sia solo quella del bello e del saper fare, iniziava ad interessare parecchi artisti. La libertà espressiva che offriva, immediatezza e l’uso di materiali insoliti e inusuali, caratteri principali del collage, facevano di questa tecnica una vera antiarte o meglio un’arte che si contrapponeva a ciò che si era visto fino ad allora, aperta a tutti, libera e immediata.

    E’ negli anni Cinquanta che poi, insieme ad altre tecniche artistiche basate sullo stesso principio, la tecnica del collage viene rivalutata da molti artisti e riproposta come legame tra l’Espressionismo astratto e la successiva Pop Art.

    Molto spesso queste opere venute fuori dai collage erano fortemente ironiche, come avviene oggi con i fotomontaggi.
    Ma passiamo alla realizzazione vera e propria del collage. Prima di tutto dovete sapere che oggi esistono collage cartacei ma anche collage fotografici, da realizzare al computer per mezzo di appositi programmi.

    I programmi che garantiscono migliori risultati, oltre all’intramontabile Photoshop, che consiglierei ad utenti abbastanza esperti, ci sono tanti altri piccoli programmi gratuiti che vale la pena di testare. Basta fare una semplice ricerca su google e la sfilza di nomi sarà lunghissima.

    Quanto ai collage su carta, con i quali mi diletto da tempo, il mio consiglio è di procedere, soprattutto all’inizio, per colori, scegliete un tema ed un colore che si leghino bene e procedete a ritagliare sulle riviste le immagini che più vi piacciono e che rispondono a questi due requisiti.

    Ad esempio il rosa e la femminilità possono essere due soggetti che legano bene, oppure il blu e lo sport, o i viaggi, ma anche il giallo o il rosso e la cucina. Insomma basta dare sfogo alla propria fantasia!

    Foto:
    www.ziogeek.com
    blog.circlecube.com

    460

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fai Da TeStylearte

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI