Cibi afrodisiaci per risvegliare il desiderio

da , il

    Anche la scienza riconosce a certi alimenti proprietà afrodisiache. Alcuni cibi, noti fin dai tempi antichi, hanno la capacità di stimolare il desiderio sessuale e migliorare così i rapporti di coppia.

    Questi cibi afrodisiaci, oltre a migliorare le prestazioni, aiutano anche a mantenersi in forma: il pesce, i molluschi e i crostacei sono particolarmente presenti anche sulle tavole di molte coppie di Hollywood: aiutano a mantenere la linea e, grazie alla presenza di omega 3, migliorano l’umore, smorzano l’aggressività e agiscono positivamente sulla circolazione.

    Il miglioramento della circolazione sanguigna ha effetti positivi sull’eccitazione sessuale che è caratterizzata da un aumento del flusso sanguigno. Quali sono gli alimenti afrodisiaci?

  • Il pesce: contiene omega 3, acidi grassi che fanno aumentare l’afflusso di sangue, e iodio che agisce sul buon funzionamento della tiroide (la ghiandola che produce ormoni).

  • Le ostriche: sono considerate il cibo afrodisiaco per eccellenza perchè ricche di zinco, minerale presente nel liquido seminale maschile.

  • Il peperoncino: migliora la circolazione, stimola il cuore e può rendere più intenso il rapporto sessuale.

  • Il cioccolato:contiene sostanze che stimolano il sistema nervoso e che fanno aumentare il desiderio sessuale. Però, non bisogna esagerare, altrimenti addio silhouette! Ne bastano 10 grammi al giorno.

    Altri alimenti considerati afrodisiaci sono l’aglio, lo zenzero e lo zafferano. Con l’aglio è consigliabile non esagerare, altrimenti, anzichè favorire il rapporto sessuale, potremmo far fuggire il partner a causa del nostro alito!

  • Dolcetto o scherzetto?