NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Chanel primavera estate 2010

Chanel primavera estate 2010
da in Chanel, Moda, Primo Piano, Sfilate, Parigi
Ultimo aggiornamento:

    Direttamente dalle passerelle di Parigi che sulle quali stanno sfilando in questi giorni tutte le creazioni per la primavera estate 2010, ecco le novità di casa Chanel, dove accompagnato da una performance musicale di Lily Allen, nuova testimonial della linea accessori, va in scena lo spettacolo Chanel!

    Un vero spettacolo nello spettacolo la teatrale sfilata parigina di Chanel, dove sulle note del Don Giovanni di Mozart, Karl Lagerfeld presenta al pubblico, le ultime creazioni Chanel.

    Un’ambientazione suggestiva trasforma la passerella in una sorta di set cinematografico, pronto a far sfilare le modelle.

    Sulla passerella si sono visti tailleur dalle gonne mini sia nella versione in tessuto bouclé che nella proposta molto più sexy in chiffon trasparente e applicazioni in pizzo.

    L’ambientazione è ispirata alla campagna, dove, per la prossima primavera estate 2010, le top model sono trasformate in graziose contadine, con abitini in cotone sangallo, gonne a corolla, foulard velati, zoccoli in pelle di ispirazione olandese, delicate nuance pastello, fiorellini, mezzi guantini in pelle e grosse balle di fieno che fanno da sfondo alla nuova collezione Chanel.

    Una sfilata che ha divertito molto il pubblico e simpaticamente coinvolto le modelle in un insolito gioco di ruoli, divenendo quasi delle attrici, proprio come le bellissime Lara Stone e Freja Beha Erichsen che, per chiudere il defilé, si dividono senza troppi problemi il Don Giovanni della maison, l’affascinante Baptiste Giabiconi.

    Chanel per i mesi caldi propone una donna dall’animo sexy, lascivo e impertinente, un po’ ingenua ed un po’ maliziosa.

    304

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ChanelModaPrimo PianoSfilateParigi
    PIÙ POPOLARI