Alimentazione: attente agli spuntini da spiaggia!

Alimentazione: attente agli spuntini da spiaggia!
da in Alimentazione, Dieta E Fitness, Salute E Benessere, estate-2008, spiaggia
Ultimo aggiornamento:

    Quante energie si sprecano durante una giornata al mare! Così tante che, a metà pomeriggio, si fa immancabilmente sentire la necessità di uno spuntino. Attenzione, però, a non scegliere quello sbagliato!

    Esagerare con le merende ipercaloriche significa abbattere in un colpo solo i benefici effetti di nuoto, passeggiate e jogging sulla spiaggia. Basti pensare che un solo bombolone alla crema conta 350 calorie, meglio sostituirlo con pane e marmellata o con uno spuntino a base di frutta: perfetta l’anguria o le albicocche, che, in più, aiutano l’abbronzatura.

    Attente alla frutta secca: un etto di pistacchi equivale a più di 600 calorie, meglio optare per i lupini, che si fermano a 114. A pranzo, va benissimo una pizza col pomodoro, che si ferma al massimo a 500 calorie, contro le 300 di un solo arancino di riso. Il pranzo ideale? Prosciutto e melone, insalata e macedonia con sorbetto: con sole 400 calorie, costituisce un pasto sano, equilibrato ed anti-fame.

    Se ci viene voglia di un gelato, si può sostituire il classico cono con un ghiacciolo o una granita, che non superano le 140 calorie. Altra tentazione da evitare, le patatine! Semmai, se la voglia di sgranocchiare qualcosa si fa sentire, meglio scegliere i pop corn!

    256

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta E FitnessSalute E Benessereestate-2008spiaggia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI