Valerio Scanu da Gucci per l’Artisan Corner

da , il

    Vi avevamo già parlato dell’interessantissima iniziativa Gucci dal nome Artisan Corner, ovvero un angolo specializzato in boutique, dove incontrare gli artigiani specializzati nella lavorazione dei pellami per il famoso brand toscano.

    Dopo Osaka e Tokyo in Giappone e Parigi, gli artigiani di Gucci sono finalmente arrivati anche nella boutique romana di via Condotti, e per l’occasione, hanno realizzato durante l’evento alcune delle più iconiche borse Gucci dierse a secondo delle città, come la Bamboo, la New Jackie, la New Pelham e la G Wave oltre che articoli di piccola pelletteria.

    Ad attenderli in boutique tantissimi vip di casa nostra, tra cui Valerio Scanu amante del marchio Gucci.

    Tanti i clienti Gucci che hanno approfittato dell’Artisan Corner per acquistare un accessorio realizzato sul momento, da personalizzare a piacimento, ed insieme a loro anche tante celebrities, come Bianca Guaccero, Matilde Brandi, Giulia Bevilacqua, Vinicio Marchioni, Valerio Scanu e Carolina Crescentini.

    Tutti i presenti all’interno dello store, hanno potuto ammirare gli artigiani all’opera mentre realizzavano borse o mentre le personalizzavano con le iniziali del cliente.

    Un’occasione irripetibile per tutti gli amanti del marchio che hanno sempre desiderato un dettaglio speciale sulle adorate borse Gucci, che li contraddistingua.

    Purtroppo in Italia non ci saranno altre occasioni, perché le prossime tappe per l’Artisan Corner, saranno negli Stati Uniti, precisamente a San Francisco, Berverly Hills, Chicago e New York, poi a Londra e in altre mete europee ed asiatiche.

    Foto:

    www.fashiontimes.it

    Dolcetto o scherzetto?