Nicole Kidman: “Sul set sarò un uomo che diventa donna”

Nicole Kidman: “Sul set sarò un uomo che diventa donna”
da in Attrici, Cinema, Film, Gossip, Hollywood, Nicole Kidman
Ultimo aggiornamento:

    A quanto pare anche ad Hollywood si cavalca l’onda della transessualità, come se fosse una cosa del tutto nuova poi… persino Nicole Kidman farà la parte di un transessuale nel suo prossimo film, la storia di un uomo che decide di diventare donna, una storia vera.

    Il film sarà girato nel 2010 e la stessa Kidman è la produttrice, si chiamerà “The danish girl“, intervistata in occasione del lancio di Nine, il film ispirato a 8 e 1/2 di Fellini, la bella attrice, tornata al suo rosso naturale da dichiarato: “Non so ancora cosa voglia dire essere uomo, non ho ancora iniziato la preparazione per Danish girl, ma come dice Claudia, la musa di Guido Contini in Nine: è vero che nel cinema gli uomini ricevono sempre le parti migliori!”.

    Sono molto curiosa di vedere come verrà trasformata la Kidman, lei appare sempre così bella e perfetta sarà strano, soprattutto all’inizio vedere come la faranno diventare un uomo, e poi una donna che sia anche credibile come transessuale, certo per lei sarà una bella dimostrazione di versatilità.

    Nicole Kidman fece una trasformazione esemplare anche per il film “The Hours” ed in merito a questo parallelismo risponde: “Il film si farà l’anno prossimo, dovrò pensare a come trasformarmi in uomo, almeno per la prima parte del film. Ma è ancora troppo presto per pensarci. È una vicenda meravigliosa, commovente, basata sulla vera storia del pittore danese Einar Wegener e della moglie californiana, che sarà interpretata da Gwyneth Paltrow. Trovo bravissimo il regista danese Tomas Alfredson.

    La sua commedia romantica di vampiri Let the right one in, mi ha convinta e ispirata ad accettare questo ruolo.”

    Di questo film Nicole è anche produttrice perchè, dice lei, “Perché, come ho già fatto in passato, cerco di aiutare quei piccoli film indipendenti che altrimenti non si farebbero mai in un periodo in cui passano solo blockbuster e grandi stravaganze. Danish girl è insolito, un film difficile da realizzare. Certi piccoli lavori molto particolari non vedrebbero mai la luce senza l’aiuto di un nome di richiamo. Dicono che il pubblico non li apprezzi, ma io non ci credo. E lo dimostrerò“.

    Vedremo gli ulteriori sviluppi film che senza dubbio incuriosisce parecchio!

    Foto da:
    imstars.aufeminin.com
    blog.mammenellarete.it
    img2.timeinc.net
    www.poster.net

    438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaFilmGossipHollywoodNicole Kidman

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI