Il calo del desiderio femminile è davvero un problema? I consigli per afforntarlo

Il calo del desiderio femminile è davvero un problema? I consigli per afforntarlo
da in Coppia, Intimità, Mente, Terapia ormonale
Ultimo aggiornamento:

    Capita a molte donne di non provare più un forte desiderio o di avere difficoltà durante i rapporti sessuali. Ci si raffredda improvvisamente e non si riesce ad andare avanti, nonostante l’intesa con il partner sia sempre stata ottima. Oggi vi spieghiamo cosa c’è dietro il calo del desiderio femminile.

    In molte coppie affiatate, il calo del desiderio sessuale femminile non viene vissuto solo come un problema da parte della donna, ma anche come un complesso da parte dell’uomo, che non si sente in grado di appagare la propria donna, demotivandosi. Cosa fare allora? Eccoa lcuni utili consigli su come affrontare questo problema:

  • Spiegate al vostro partner con dolcezza e chiarezza che la difficoltà a fare l’amore, non dipende da lui o dalla coppia, ma che il problema riguarda la vostra sfera personale. Vedrete che lui riuscirà a capire e potrà aiutarvi a risolvere questo inconveniente.
  • E’ possibile che questo problema sia dovuto ad uno scompenso ormonale che rende scarsa la preparazione al rapporto sessuale. Perciò è consigliabile farsi prescrivere dalmedico di base un esame del sangue relativo ai dosaggi ormonali e sottoporre i risultati alla valutazione di un ginecologo. Se il fenomeno è dovuto a scompensi ormonali, il ginecologo prescriverà una terapia ormonale adeguata a risolvere questa storia.
  • Se non sono riscontrate anomalie relative ai livelli ormonali, la causa della difficoltà va cercata altrove.

    In questo caso le cause possono essere diverse: irritazioni, stress, farmaci antidepressivi, ma dopo aver individuato l’eventuale causa che dà luogo al problema, la soluzione è semplice, proprio per questo rivolgetevi sempre da uno specialista.

  • Una delle cause può essere legata alla tensione con cui si vivono questi momenti. Potreste essere troppo preoccupate dei vostri tempi lunghi, da non riuscire a lasciarvi andare.

    Per questo è indispensabile risolvere i problemi prima di tutto all’interno del rapporto di coppia, con la collaborazione del partner, che armato di una dose infinita di pazienza, saprà dedicarvi le attenzioni necessarie a farvi dimenticare questo inconveniente e a lasciarvi andare durante il sesso.

    Foto:
    newsfood
    dailymail

  • 427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaIntimitàMenteTerapia ormonale Ultimo aggiornamento: Lunedì 30/01/2012 09:44
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI