Come prevenire i mal di pancia estivi dei bambini

da , il

    Noi mamme lo sappiamo bene: in inverno dobbiamo lottare contro mal di gola, raffreddore e tosse che tormentano i nostri piccoli, mentre in estate i disturbi gastrointestinali sono sempre in agguato.

    Nella maggior parte dei casi la causa di questi disturbi è un’alimentazione scorretta.

    Ecco alcuni consigli utili per prevenire i fastidiosi mal di pancia estivi che colpiscono i bambini.

    Ricordatevi che se il disturbo è frequente, dovete rivolgervi al pediatra.

    Evitate di dare ai vostri bambini bevande e cibi troppo freddi: anche se il caldo è soffocante, bisogna bere acqua a temperatura ambiente.

    Gelati, ghiaccioli e granite vanno consumati con moderazione e lentamente, per evitare congestioni e dolori alla pancia.

    Abbondate con la frutta e la verdura di stagione e non offrite bevande gasate e zuccherate.

    Anche i fritti e i dolciumi sono da evitare; preferite la cottura al vapore, al forno o in umido e evitate i condimenti troppo pesanti, favorendo l’olio extravergine d’oliva.

    Durante l’estate amiamo il barbecue: non fa male a patto che non si brucino i cibi.

    Se il bambino ha comunque mal di pancia e dissenteria, cercare di evitare latte e latticini, facendogli bere molta acqua e dandogli cibi leggeri.

    Foto: www.pro.corbis.com