Capelli a coda di cavallo? Per ottenerne una perfetta c’è una formula…

Capelli a coda di cavallo? Per ottenerne una perfetta c’è una formula…
da in Acconciature, Capelli, Capelli media lunghezza
Ultimo aggiornamento:

    Coda di cavallo formula

    Quella delle altre sembra sempre più bella della nostra. La coda di cavallo tendiamo a considerarla una delle pettinature più facili e comode da realizzare, basta una mano allenata e un buon elastico… In realtà non è proprio così, anzi! Quando si ha una chioma medio lunga, capita spesso di scegliere questo tipo di acconciatura, ordinata e giovane, anche per una serata speciale, al posto di classici capelli giù sulle spalle. Ma quando ci mettiamo davanti allo specchio per realizzarla, magari armate di forcine per tenere a bada le ciocche che sfuggono alla presa dell’elastico, ci rendiamo ogni volta conto di quanto sia complicato ottenere l’effetto perfetto che desideriamo.

    Alta, bassa, storta o perfettamente a metà della testa… insomma, non viene mai esattamente come l’avevamo immaginata, e quella delle nostre amiche ci sembra sempre molto più carina… che rabbia! Beh, fanciulle, sappiate che la coda di cavallo, o meglio, la forma e la posizione che assume dipendono da leggi fisiche che possono essere sintetizzate in un’equazione in cui si devono considerare diverse variabili.

    Non è affatto uno scherzo, ma i risultati di uno studio pubblicato su Physical Review Letters Journal, a cui sono giunti alcuni fisici dell’Università di Cambridge. Spiega il prof. Raymond Goldstein, a proposito della serietà delle loro ricerche: “E’ un problema questo (come “rimane” la coda di cavallo n.d.r.) che ha confuso scienziati e artisti, come Leonardo da Vinci”. Nientemeno.

    Ma quali sono i fattori da prendere in considerazione quando ci si appresta a realizzare la nostra coda di cavallo?

    Ondulazione, densità, elasticità dal capello, eventuale tendenza all’arricciamento casuale (così fastidioso!), effetto della gravità. Mescolate tutto e verrà fuori una bella formula matematica che… non vi servirà proprio a nulla! Insomma, un’altra inutile ricerca scientifica interessante solo per chi l’ha fatta, ma a noi fanciulle non resta che seguire i tanti consigli degli hairstylist per ottenere dai nostri capelli una coda di cavallo davvero perfetta!

    404

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AcconciatureCapelliCapelli media lunghezza Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15/02/2012 14:47
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI