Viso rotondo? Valorizzalo con il trucco e la pettinatura giusti [FOTO]

Viso rotondo? Valorizzalo con il trucco e la pettinatura giusti [FOTO]
da in Bellezza, Make-Up, Style, Tagli Capelli, viso
Ultimo aggiornamento:

    Molte ragazze con il viso rotondo si crucciano di questa loro caratteristica, perché il modello estetico “in voga”, diciamo così, propone invece volti dai chiaroscuri marcati, con zigomi pronunciati e guance sfinate. Al contrario, un bel visetto dalle dolci linee rotonde, magari anche un po’ paffutello, viene vissuto come un handicap, soprattutto quando la carnosità e la forma non dipendono in alcun modo dal peso della ragazza, ma solo dalla “genetica”. Ma cosa avranno in più i visi “patiti”? Nulla, assolutamente nulla, ognuno è come è e deve imparare ad amarsi proprio per le caratteristiche uniche che madre natura gli ha donato. Questo, però, non ci vieta di valorizzare al meglio i tratti individuali, viso rotondo incluso che, sappiatelo, ha un grande vantaggio su tutti gli altri: regge bene alla prova del tempo.

    Per rendere ancora più incantevole un volto da “luna piena”, già di suo simpatico e seducente, basta usare i trucchi e le acconciature giuste, proprio come fanno le star del cinema e della musica. Partiamo proprio dal make up.

    Trucco viso rotondo

    Un viso rotondo, in genere è un unico punto luce, il difetto peggiore infatti è la mancanza di volumi, di chiaroscuri, che si perdono nella generale morbidezza. Occhi dalle palpebre un po’ gonfie e sporgenti, naso “a patata” e labbra carnose, sono in genere i tratti salienti di questi volti, ma “correggere” queste piccole imperfezioni e, anzi, renderle un punto di forza è assolutamente possibile. Si parte da una base perfetta (fondotinta e ancor prima primer del colore quanto più possibile vicino al vostro incarnato), su cui si giocherà a creare quelle ombre che mancano. Dovrete procurarvi un blush di due o tre toni più scuri o una terra abbronzante, che dovrete in un primo tempo applicare ai lati del viso, partendo da sotto le tempie e arrivando giù fin sotto la mascella, avendo cura di far in modo che i punti più scuri del viso siano quello appena al di sotto dello zigomo (nell’incavo della guancia) e in corrispondenza dell’angolo più alto delle sopracciglia (che dovranno essere ben “acute”, ad ala di gabbiano). Successivamente, passerete sullo zigomo, al disopra della sfumatura più scura, un blush rosato. Per quanto riguarda gli occhi, dovrete accentuarli, specie se sono a loro volta rotondeggianti, perché sopportano anche un make up deciso.

    Usate l’eye-liner nero per allungarli leggermente, e colori abbastanza scuri nella scelta dell’ombretto, come il blu, il grigio, il cioccolato eccetera. Eventualmente anche l’ausilio di ciglia finte potrebbe aiutarvi a dare profondità allo sguardo, altrimenti sarà sufficiente tanto, tanto mascara nero. Le labbra, specie se carnose, andranno delineate seguendo la forma naturalmente rotondeggiante di tutto il viso, usando una matita un po’ più scura del rossetto, il quale sarà nude, o comunque in una tinta naturale non troppo chiara e non troppo scura.

    Viso rotondo capelli corti

    I capelli corti donano moltissimo al viso rotondo, come ad esempio la bellissima Michelle Williams, che è ancora più incantevole da quando ha accorciato le sue chiome dorate. Un taglio alla maschietto sbarazzino e fresco, magari con una frangetta corta e asimmetrica, renderanno il volto rotondo più glam e sofisticato, mantenendone, però la caratteristica allure di dolcezza da bambola. Anche un bel caschetto sfilato, con una frangia non spessa ma ariosa e trasparente, valorizzerà questo tipo di viso.

    Viso rotondo capelli lunghi

    I capelli lunghi si adattano ugualmente benissimo al viso rotondo, a patto di non scegliere un taglio dritto alla Pocahontas. Ad esempio, una buona soluzione è il taglio sfilato ai lati del viso, che darà movimento e nasconderà le parti più carnose, oppure anche una pettinatura che raccolga parte delle chiome sulla sommità del capo, per far ricadere qualche ciocca morbidamente ad accarezzare le guance. Anche in questo caso, piuttosto che una frangia (a meno che la vostra fronte non sia davvero molto ampia, come quelle dell’attrice Christina Ricci), meglio un bel ciuffo laterale. Anche una bella treccia da un lato, un po’ scompigliata, è una soluzione carina per un look fresco e alla moda!

    896

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaMake-UpStyleTagli Capelliviso Ultimo aggiornamento: Lunedì 29/04/2013 12:08
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI