Insonnia: rimedi naturali per occhiaie e occhi stanchi

da , il

    Soffrite di insonnia? Dormite poco e male? E’ un vero guaio sia per la salute che per l’aspetto del vostro viso. Colorito spento, occhiaie che vi fanno assomigliare a dei panda e espressività pari a quella di un’ameba.

    Prima di tutto, se l’insonnia è un problema grave che mina la vostra salute psico-fisica, è il caso che vi rivolgiate ad uno specialista. Se vi capita raramente soprattutto quando siete sotto stress, evitate la caffeina e tutte le bevande eccitanti o energetiche, ma anche cacao, cioccolato e dolciumi vari.

    Non guardate la televisione a letto, soprattutto film thriller o horror.

    Vediamo cosa si può fare per rimediare ai danni che l’insonnia ha lasciato sul nostro viso e intorno ai nostri occhi.

  • Maschera riposante per occhi stanchi:

    Procuratevi della menta fresca, poi tritate le foglie (ne bastano una decina), poi applicatele sulle palpebre. Dopo mezz’ora sciacquate con acqua fresca.

  • Rimedio per le occhiaie:

    In erboristeria acquistate dei petali di fiordaliso essiccati. Fatene bollire 20 grammi in mezzo litro d’acqua per dieci minuti. Quando il decotto è tiepido, filtratelo, imbevete delle compresse di garza e fate degli impacchi da tenere sugli occhi per 15-20 minuti.

  • Impacco per occhi stanchi:

    Sempre in erboristeria acquistate dei fiori essiccati di tiglio.

    Mettetene 2 cucchiai in una tazza, poi versateci sopra dell’acqua bollita e coprite fino a che non si sarà intiepidita. Filtrate l’infuso e imbeveteci delle compresse di garza da passare delicatamente e ripetutamente sugli occhi.

    Foto:

    www.tantasalute.it/

    www.montelinas.it

    digilander.libero.it

    casa.atuttonet.it

    www.epilar.it

    www.albanesi.it

    media.donnamoderna.com