Gravidanza: concepimento difficile prima dei sei mesi

Gravidanza: concepimento difficile prima dei sei mesi
da in Bambini, Gravidanza, Mamma, concepimento, Sterilità
Ultimo aggiornamento:

    Concepimento difficile prima dei sei mesi

    Con i tempi che corrono tra crisi economica e voglia di avere un lavoro fisso e soddisfacente si tende a rimandare la maternità, se da un lato questa è una cosa giusta nonchè il risultato del periodo in cui viviamo, dall’altro occorre ricordare che l’orologio biologico non segue i nostri bisogni, lui va spedito per la sua strada e non lascia spazio a giustificazioni. Secondo i dati raccolti una donna su tre dopo i 30 anni ha difficoltà a concepire entro 6 mesi, in italia queste donne over 30 che faticano a rimanere incinta sono circa un milione e mezzo.

    E’ stato stimato che il tasso di fecondità in media è del 40%, ma c’è da dire che il 61% delle donne che ha partorito il primo figlio nel 2007 aveva un’età superiore o uguale a 30 anni, poi nel 2007 il 37% delle madri aveva tra i 30 e i 34 anni, il 26% tra 25 e 39 anni e il 6,6% aveva addirittura più di 39 anni.

    Le donne ad una certa età non riescono ad avere un bambino perchè si ha una minore fertilità, inoltre occorre precisare che una gravidanza sui 35 anni può comportare gravi complicazioni sia per la mamma che per il bambino.

    Per cercare una gravidanza è importante avere rapporti nei giorni fertili, cioè il giorno dell’ovulazione e quello precedente che rappresentano il periodo di massima fertilità.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniGravidanzaMammaconcepimentoSterilità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI