Depilazione, 10 bufale da sfatare

Depilazione, 10 bufale da sfatare
da in Bellezza, ceretta, depilazione
Ultimo aggiornamento:

    La depilazione è una cosa con cui noi donne conviviamo da sempre, con il passare degli anni cambiano le mode ma la ceretta non tramonta mai, altri metodi non dolorosi o definitivi non ne hanno ancora inventati, anche il laser purtroppo non risolve definitivamente il problema dei peli superflui, vediamo altre bufale da sfatare per convivere serenamente con la depilazione.

    Le 10 bufale da sfatare:

    • Se si usa il rasoio i peli ricresceranno più spessi, non è vero è solo una sensazione. La fisiologia del pelo non cambia solo che con il rasoio la punta è smussata e non affusolata e questo da la sensazione tattile di spessore.
    • La depilazione laser è permanente, questo non lo sapevo neanche io ma a quanto pare non è vero, la depilazione laser va diminuire la quantità di peli ma non li estingue, infatti a distanza di mesi o anni possono ricrescere. In totale non ricrescono per un periodo di tempo più lungo, ma torneranno a trovarci purtroppo.
    • Solo i gay si depilano, non è affatto vero! Negli anni ’80 i gay furono i primi uomini a depilarsi ma ormai lo fanno in molti, fa parte dell’immaginario di bellezza maschile che risale agli antichi greci. Oggi sono molti gli uomini che si depilano il petto, soprattutto quelli super palestrati che vogliono far vedere ogni centimetro della loro tartaruga!
    • Una coppia può usare lo stesso rasoio, in teoria c’è anche un qualcosa di romantico ma in pratica è assolutamente sconsigliato, meglio badare di più all’igiene personale evitando di contrarre agenti patogeni.
    • Eliminare i peli è un processo lungo, se usate gli strumenti giusti non ce ne vuole molto.

      Io però penso che è meglio una ceretta che richiede più tempo ma dura di più!

    • Con la ceretta prima o poi i peli non cresceranno più, io sono del parere che dovrebbe essere così, dopo un tot di sofferenze basta peli, ma ahimè non è vero! Con la ceretta non si eliminano i bulbi, si taglia solo il pelo leggermente sopra il bulbo.
    • I peli crescono in modo uguale in tutte le parti del corpo, non è vero per fortuna, in base alle zone del corpo ne crescoono di più o di meno e sono anche più o meno lunghi.
    • Radere il corpo e il viso richiede lo stesso meccanismo, ovviamente non è vero il viso è molto più delicato. certamente non si possono togliere i baffetti con le strisce per le gambe.
    • I prodotti per uomini sono come quelli per le donne con la confezione blu, non è vero neanche questo, hanno composizioni diverse perchè i due tipi di pelle sono diversi, l’uomo ha la pelle più spessa e ricca di sebo, le donne invece più sottile e secca.
    • Gli epilatori sono tutti uguali, anche se il meccanismo di base è lo stesso sono molto diversi, tra uomo e donna ci sono differenze sostanziali di pelle quindi quelli per donna sono più delicati, detto questo, evitate gli usare il rasoio del vostro lui meglio acquistarne uno per ragazze!

    Bene a questo punto che vogliate usare il rasoio o preferite cimentarvi nella più sexy ceretta brasiliana, siete informate anche sulle bufale.

    Foto da:
    ttepilation.com
    www.alwaysintouch.com.au
    www.linstitut-michele.com
    www.gala.fr
    www.institut-de-beaute-enghien.com

    623

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Bellezzacerettadepilazione

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI