Ferrero Rocher fatti in casa, la ricetta

ferrero_rocher_casalinghi

Oggi vi presentiamo la ricetta dei Ferrero Rocher fatti in casa, cioccolatini golosissimi e irresistibili che potete fare in tante varianti. La ricetta dei Ferrero Rocher è abbastanza semplice, dovete però rispettare i tempi di riposo tra una fase e l’altra perchè la nutella lavorata con le mani si ammorbidisce e a noi i cioccolatini servono belli e rotondi. Se volete fare la tipica copertura con la granella tra una glassatura e l’altra passate i cioccolatini nelle nocciole tritate molto finemente, ma non in polvere.

Ingredienti per i Ferrero Rocher (dosi per 4 persone)

  • 100 grammi di wafer alle nocciole
  • 150 grammi di nocciole tritate + qualcuna intera
  • 200 grammi di nutella
  • 200 grammi di cioccolato al latte

Preparazione

Prendete una ciotola e mettete dentro i wafer spezzettati con il coltello, le nocciole tostate e tritate e la nutella, mescolate bene tutto fino ad avere un composto omogeneo. Se la nutella dovesse essere troppo dura potete mettere il barattolo vicino al fornello, si ammorbidirà subito.

Mettete la ciotola in frigorifero per trenta minuti circa per far rassodare bene tutti gli ingredienti. A questo punto prendete piccole porzioni di impasto e formate delle palline, mettete al centro una nocciola intera e date una forma rotonda, poi mettete questi cioccolatini su una teglia e fateli rassodare in frigo ancora per un’oretta.

Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria, poi immergete delicatamente i cioccolatini e poi fateli asciugare sulla carta da forno. Se volete rendere i cioccolatini più croccanti potete immergerli più volte in modo da avere una glassa più spessa e golosa.

Se volete potete incartare i cioccolatini con l’alluminio o con la carta velina.

Segui Pour Femme
Leggi altro su:

Domenica 11/03/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su