Come seguire una dieta: i trucchi per non mollare

Come seguire una dieta: i trucchi per non mollare
da in Alimentazione, Dieta E Fitness, Primo Piano, Salute E Benessere
Ultimo aggiornamento:

    Seguire una dieta richiede costanza e impegno, se non ci sono motivazioni forti e tanta determinazione, ovviamente è difficile ma con la dieta giusta, basata sulle vostre esigenze e sui vostri gusti non avrete problemi a dimagrire senza soffrire e senza convivere con i brontolii della pancia.

    La dieta deve plasmarsi bene alla vostra e nel contempo la vostra vita deve adattarsi al nuovo regime alimentare, solo così una dieta può davvero funzionare. Oggi vediamo alcuni consigli per non far fallire una dieta e ritrovarsi con più chili di prima.

    • Attività fisica: fate solo quello che vi sentite di fare, va bene qualsiasi sport ma anche una passeggiata o mezz’ora di cyclette, inutile passare tre ore in palestra e poi mangiare di più a cena.
    • Condimenti: sono quelli che ci fregano, nascondono calorie su calorie, lasciate perdere maionese, salsine, sughi pronti ecc, preparate voi i condimenti, con spezie, aromi ed erbette fresche come prezzemolo e basilico, anzi è il momento di surgelarli così ve li ritroverete tutto l’anno.
    • Cinque pasti: le calorie devono essere distribuite correttamente nell’arco della giornata, colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena, saltare gli spuntini vi farà arrivare affamati ai pasti principali e vi porterà a spizzicare o ad abbondare con il pane o con la dose di pasta.
    • Mangiate con calma: il pasto si deve gustare, inutile mangiare di corsa o senza neanche sedersi a tavola o senza apparecchiare, masticate con calma e gustatevi il cibo.
    • Carboidrati: non vanno assolutamente eliminati, pasta, pane e patate sono i mattoni e voi non dovete eliminarli ma togliere il grasso, i carboidrati nella giusta quantità aiutano a dimagrire e soprattutto a non ingrassare a fine dieta.
    • Verdure e frutta: la regola è la frutta si pesa la verdura no, le verdure le potete mangiare in grandi quantità, la frutta invece va pesata, la dose è tra i 100 e i 200 grammi per pasto.
    • Alcolici: a questi dovete dire addio, fanno ingrassare e sono abbastanza inutili in fondo… magari una birra o un bicchiere di vino a settimana possono andar bene, ma non tutti i giorni.
    • Pesce: consumatelo almeno 2/3 volte a settimana, è leggero, è buono e ne potete anche mangiare un pò di più rispetto alla carne rossa.
    • E’ importante porsi obiettivi raggiungibili, inutile aspirare a diventare come Jessica Alba se non si ha la sua struttura fisica, dobbiamo accettarci e migliorarci.
    • Mantenete il peso: è importante evitare l’effetto yo-yo, quindi cercate di mantenere il vostro peso senza dover ogni 3 anni ricominciare tutto daccapo.
    • Acqua: è una regola semplicissima più bevete più dimagrite!

    Foto da:
    www.lifedynamix.com
    i.ehow.com
    i.dailymail.co.uk
    myfree-online-diet-plans.com

    544

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDieta E FitnessPrimo PianoSalute E Benessere

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI