Nadia, affetta da sindrome di down, dipendente di Panini Durini

Pubblicato da Redazione Lunedì 11 dicembre 2017

Nadia è una ragazza affetta da sindrome di down che ha avuto l’opportunità di seguire il percorso formativo ideato dal professor Nicola Cuomo e portato avanti, nel territorio di Milano, dalla “Fondazione Condivivere” con gli operatori della cooperativa “Sì si può fare”, sotto la guida dell’associazione Aemocon.

Grazie a questo percorso, che si prefigge di garantire alle persone con deficit cognitivo un futuro autonomo e indipendente, Nadia è stata inserita in un progetto lavorativo all’interno di Panini Durini, una catena di bar di Milano.

La storia di Nadia dimostra come sia possibile la più completa integrazione delle persone con disabilità cognitiva.

Se vuoi che anche altre persone abbiano la stessa possibilità di Nadia, partecipa alla nostra raccolta fondi per la Fondazione Condivivere cliccando qui!