Morte e distruzione ai caraibi : è arrivata Irma

Pubblicato da Redazione Lunedì 11 settembre 2017

Definito dai metereologi “il più devastante di sempre” l’uragano Irma si è abbattuto sui Caraibi con venti a oltre 300km/h mentre la popolazione teme di trovarsi davanti all’ennesima apocalisse. Il 95% di Barbuda è andato completamente distrutto, stessa sorte anche per St.Martin e St.Bars, mentre Porto Rico versa in uno stato di emergenza con migliaia di sfollati e totalmente senza elettricità. Oltre venti i morti accertati fin’ora tra cui un bambino di due anni. Dopo Cuba,ora Irma si dirige verso le coste della Florida dove già metà della popolazione ha lasciato le proprie case.