Come tagliare le verdure nel modo corretto evitando di farsi male

Pubblicato da Redazione Martedì 23 febbraio 2016

In cucina è facile tagliarsi visto il largo impiego di coltelli, ma esistono alcuni trucchi ad hoc che vi eviteranno questo rischio. Per quanto riguarda le verdure tondeggianti come le carote, è importante creare una base privando la verdura di un pezzetto, quindi appoggiarla sulla base in modo che non scivoli e procedere tagliandola a fettine con il coltello. Invece per tagliuzzare le verdure fini è sufficiente posizionare la lama sopra di esse e tagliare senza spingere troppo, basta il minimo indispensabile. Difatti più spingiamo il coltello, più rischiamo che la lama scivoli sulla superficie aumentando le probabilità di tagliarci. Seguendo questi semplici consigli riuscirete ad evitare i tipici incidenti domestici dovuti a uno scorretto impiego dei coltelli in cucina. Prevenire è meglio che farsi male!