200274606 001

Visite da incubo dal ginecologo

Ecco alcuni esempi di viste ginecologiche davvero da incubo, di pessime esperienze raccontate da chi le ha vissute e non le ha più dimenticate.

2 di 9

2 di 9


“Era la mia prima visita dal ginecologo. Avevo 17 anni e avevo da pochissimo un’attività sessuale. Ho deciso di fare una visita perché avevo un problema di ciclo mestruale, un’ipermenorrea decisamente dolorosa. E la scelta del ginecologo non è stata la più felice. Un po’ per l’età, perché era un quasi settantenne un po’ sordo e molto all’antica. Un po’ perché nessuno mi aveva detto che avrei dovuto indossare una sottoveste. Così mi ha fatto spogliare completamente nuda e mi ha lasciato ad attenderlo, in piedi, senza nessun vestito addosso, per ben 20 minuti, per poi farmi la morale sui rapporti sessuali prima del matrimonio. Un’esperienza decisamente imbarazzante” Clementina B.

2 di 9

Pagina iniziale

2 di 9

Parole di Camilla Buffoli

Camilla Buffoli è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2011 al 2017, occupandosi principalmente di salute della donna e tematiche relative alla maternità. Nel corso del 2014, ha scritto di curiosità ed eventi su Nanopress.

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.